19 aprile 2011

LASAGNE AL PESTO

Un giorno avevo voglia di fare una lasagna gustosa, ma avevo poco tempo a disposizione, quindi il ragù alla bolognese era escluso. Aprendo il frigo per cercare qualcosa con cui farcire le lasagne trovai un vasetto di pesto alla genovese e così ho preparato queste lasagne che non sono le lasagne al pesto originali, ma semplicemente la mia versione, così come mi è venuta quel giorno e come continuo a farla.


INGREDIENTI:


- lasagne da infornare crude
- besciamella un po' liquida
- pesto
- parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:


Mettere sul fondo di una pirofila un po' di besciamella, fare uno strato di lasagne ancora crude, condire con il pesto, spargere un bel po' di parmigiano e versare abbondante besciamella. Ripetere questi passaggi fino ad avere fatto cinque strati di pasta. Terminare con il pesto, la besciamella e abbondante parmigiano che servirà a fare la crosticina. Infornare a 200° per 30 minuti.
Controllare la cottura con una forchetta che deve entrare agevolmente nella pasta.
La besciamella deve essere liquida ed abbondante, perchè serve a far cuocere la pasta.
Chi vuole può lessare le lasagne prima di condire secondo il metodo classico di
fare la lasagna, io uso farla così per praticità e viene bene uguale.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...