21 maggio 2011

RÖSTI DI PATATE

Le patate sono l'ingrediente povero per eccellenza, ma sono anche tanto versatili. Se cucinate in abbinamento a poche altre cose sempre peìresenti nelle dispense sipossono ottenere dei piatti davvero ottimi. Se poi sono preparazioni tradizionali di montagna come questa io non so resistere, tutto ciò che mi ricorda la montagna mi fa impazzire.


INGREDIENTI:
- patate
- olio di oliva
- sale
  (per le quantità regolatevi in base alle vostre esigenze)

PREPARAZIONE:

Pelare le patate, lavarle e asciugarle bene. Grattugiarle con una grattugia a fori grandi, strizzarle bene con le mani perchè faranno acqua. Mettere poco olio in una padella antiaderente, far riscaldare e versare le patate strizzate, pareggiarle con un cucchiaio, coprire a far cuocere a fiamma bassa fino a che non si è formata una crosticina. Girare il rösti aiutandosi col coperchio o un piatto e far fare la crosticina anche dall'altro lato a padella scoperta.

Io ne ho fatto uno grande, ma si possono fare anche dei rösti piccoli monoporzione.

Volendo renderli più saporiti potete aggiungere un trito di cipolla e un po' di pancetta dolce o affumicata alle patate tritate.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...