4 maggio 2011

TABULEH CON VERDURE

Quando fa molto caldo, e dalle miei parti inizia a farlo spesso, cerco sempre di preparare qualcosa di fresco e leggero. Col caldo non mi va di amngiare cibi elaborati e troppo complicati, allora ecco che preparo subito delle insalate fredde. Il tabuleh non è altro che un cous cous freddo fatto in insalata e il cous cous a casa mia piace tanto!



INGREDIENTI:

- semola per cous cous precotta
- pomodori ciliegini
- cetrioli
- foglie di basilico
- olio
- sale

Le quantità degli ingredienti sono secondo il gusto personale...

PREPARAZIONE:


Preparare il cous cous come indicato sulla confezione, se non ci sono ecco come
dovete fare: mettere in un tegame una quantità di acqua pari a quella della semola che si vuole usare, per esempio 100g di semola e 100g di acqua, aggiungere 1 cucchiaio di olio di oliva e 1 cucchiaino di sale fino. Far bollire, spegnere il fuoco, aggiungere la semola, coprire e far riposare per 10 minuti.
Poi incominciare a sgranare la semola prima con una forchetta e poi fra le mani unte d'olio sgranare tutti i granelli in una coppa grande fino a quando non ci saranno più grumi. Va via un po' di tempo e con l'esperienza ho notato che se la semola è tiedida è un po' più facile.
Quando si è raffreddato tutto bene aggiungere i cetrioli e i pomodori tagliati a dadini piccoli, aggiungere le foglie di basilico lavate e tagliate a julienne e condire con un altro po' di olio, se necessario.
Far raffreddare in frigo per almeno 2 ore. Se piace si può aggiungere anche un
po' di peperoncino.
A piacere potete variare le verdure di condimento... a me il cous cous piace
anche senza nulla!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...