18 luglio 2011

ORECCHIETTE FRESCHE CON I BROCCOLI


Secondo la tradizione barese con i broccoli o con le cime di rapa vanno fatte le orecchiette possibilmente fresche. La verdura va cotta insieme alla pasta e il tutto va condito con delle acciughe messe a sciogliere lentamente nell'olio in un padellino. Io, personalmente non gradisco questo intingolo, perchè non mangio il pesce, e allora faccio soffriggere uno spicchio di aglio a fettine ed un peperoncino in ottimo olio di oliva ed uso questo per condire le orecchiette in questione.
Nella foto le ho condite con le acciughe sciolte (ovviamente non era il mio piatto)!
Ora spiego bene come preparare i due intingoli...














INGREDIENTI:
  • 400 g di orecchiette fresche possibilmente fatte a mano
  • 1, 500 kg di orecchiette o broccoli (possono sembrare tanti, ma una volta puliti non lo sono davvero)
  • 5-6 filetti di acciughe sott'olio oppure 1 spicchio di aglio e 1 peperoncino
  • 6 cucchiai di olio evo o di più, secondo i gusti
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:


Mondare, dividere in cimette e lavare i broccoli o le rape. Mettere a bollire abbondante acqua in una pentola e quando bolle calare le orecchiette e la verdura, regolare di sale. Intanto in una padella mettere l'olio e far sciogliere molto lentamente le acciughe  oppure far soffriggere aglio e peperoncino. Quando la pasta è cotta, scolarla e versarla nella padella, far saltare velocemente in modo da rendere il tutto omogeneo e servire.

2 commenti:

  1. Anonimo23:42

    Ho un debole per i primi piatti, e da brava pugliese, anche per le orecchiette *-*
    Buonissimo e bravissima!!

    Rita
    Jasmin et Coco

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...