23 ottobre 2011

FILETTO DI VITELLO AL PISTACCHIO

Dei miei amici siciliani mi hanno regalato dei pistacchi di Bronte, quando li ho visti non credevoai miei occhi: un regalo strepitoso! Me li guardo e riguardo spesso pensando a come usarli al meglio. Fosse per l'istinto che mi viene guardandoli, li tosterei e li mangerei così al naturale, ma il buonsenso ha il sopravvento, per fortuna, e allora di tanto in tanto ne prendo un po' e li uso per arricchire qualcosa. Questo è uno di quei casi...


















INGREDIENTI:
  • 4 fette di filetto di vitello tagliate un po' alte
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di senape
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 1 cucchiaio di pistacchi pestati al mortaio
  • un po' di vodka
  • sale q.b.
















PREPARAZIONE:

Mettere il burro in una padella antiaderente, farlo fondere e appena diventa spumeggiante appoggiare le fette di filetto. Far appena scottare da un lato e girarle subito sull'altro. Sfumare con la vodka, regolare di sale, aggiungere la senape e la panna, mescolare il condimento in modo da avere un sughetto uniforme. Spegnere il fuoco e cospargere coll pistacchio pestato. La cottura deve essere molto rapida, il filetto alla fine deve risultare rosato all'interno! Se troppo cotto diventerebbe duro e asciutto e perderebbe il suo sapore e ve lo dice una che la carne la mangia ben cotta!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...