4 novembre 2011

BOCCONCINI DI MANZO IN UMIDO SPEZIATO

Apri il frigo, trovi un pezzo di carne e non lo vuoi cucinare nel solito modo, allora prendi un po' di spezie e inizi ad aggiungere, a condire, ad assaggiare, cerchi di raggiungere il sapore che ti soddisfi completamente. E' quello che ho fatto quando ho iniziato a cucinare questo piatto. All'inizio doveva essere solo un secondo, ma poi, senza nemmeno rendermene conto, ho preso la polenta e cosa ho fatto dopo lo vedete dalla foto: un piatto ricco e succulento, praticamente un piatto unico. Se diminuite le quenelle di polenta diventa un secondo sostanzioso.
















INGREDIENTI:
(per la carne)

- 600 g di bocconcini di manzo
- 1 cucchiaio di olio di oliva
- 1 cipolla tritata
- 1 cucchiaino di curry scuro
- 1 cucchiaino di paprica dolce
- 1 cucchiaino di bacche di ginepro
- 1/2 cucchaino di peperoncino tritato
- 2 cucchiai di passata di pomodoro
- 1 cucchiaio raso di farina
- 2 bicchieri di acqua
- sale q.b.

(per la polenta)
- 150 g di farina per polenta bramata
- 450 ml di acqua
- 1 cucchiaino di sale

PREPARAZIONE:

Mettere in una padella olio, cipolla tritata e far riscaldare molto bene, aggiungere la carne e farla rosolare bene. In una ciotola mettere curry e paprica e sciogliere il tutto aggiungendo 1 bicchiere di acqua tiepida piano piano. Aggiungere alla carne questo composto, la passata di pomodoro, il peperoncino e le bacche di ginepro, regolare di sale, coprire e far cuocere per circa 1 ora aggiungendo un po' di acqua calda per non far seccare la carne. Nella ciotola di prima mettere ora la farina e l'altro bicchiere di acqua tiepida, sciogliere bene senza formare grumi, versare nella padella, mescolare e far cuocere fino a d avere una bella cremina come fondo di cottura.
Intanto preparare la polenta secondo la regola e, quando è pronta, preparare delle quenelle da servire con la carne. Se preferite potete servire la polenta a fette.

Con questa ricetta partecipo al contest "Una polvere d'oro che diventa polenta" di Love at first bite.


<!-- -->

1 commento:

  1. ottimo davvero, adoro le preparazioni di stracotto... sono davvero versatili poi perchè anche con la pasta hanno un loro perchè ^^

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...