6 dicembre 2011

MANDORLE ZUCCHERATE

Queste mandorle mi fanno tornare in mente sempre le sagre di paese con le bancarelle dei dolci e della frutta secca. I banchi che straripano di dolci profumati il cui odore si diffonde  e sarebbe bello potersi saziare anche solo di quello. Proprio in preda a questi ricordi ogni anno preparo queste mandorle che mi fanno tanto aria di festa!



Ecco qui anche un video che ho realizzato che secondo me vale più di ogni spiegazione scritta!



INGREDIENTI:
  • 1 bicchiere di mandorle naturali (con la pellicina scura)
  • 1 bicchiere di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere d'acqua

PREPARAZIONE:

Mettere mandorle, zucchero e acqua in una casseruola sulla fiamma bassa e rigirare di continuo con un cucchiaio di legno. Pian piano di inizierà a formare una crosticina bianca sulle mandorle e lo zucchero che sarà diventato farinoso, ma sempre bianco, si attaccherà alle mandorle. Non fermatevi, continuate a rigirare e lo zucchero, come per incanto, inizierà a scurirsi. Non appena notate che lo zucchero tende a fondere e caramellare, togliete dal fuoco e versate su un foglio di carta forno lasciando ben larghe le mandorle che si saranno ricoperte per bene di zucchero. Fatele raffreddare molto bene prima di assaggiarle, lo zucchero caldo è molto pericoloso.

NOTA: la prima volta che le ho fatte, per paura di far caramellare lo zucchero e ottenere il torrone, ho avuto delle mandorle di colore bianco. Abbiate fiducia e continuate a girare, il segreto è tutto lì.

19 commenti:

  1. Buone.... sanno proprio di fiera di paese!!!

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piace la frutta secca caramellata! Devo provare questa ricetta! Un bacione

    RispondiElimina
  3. ne mangerei vagonate, troppo pericolose!

    RispondiElimina
  4. NOOO!! NON MI DIRE!!
    anche a me ricordano le sagre e le feste di paese, quel profumo inebriante che senti a chilometri di distanza e ti porti con te per giorni interi.. Insomma, una libidine!

    RispondiElimina
  5. ASSOLUTAMENTE STREPITOSE...E VUOI METTERE LA SODDISFAZIONE!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ragazze, provatele, sono facilissime e poi ... volete mettere la soddisfazione di mangiarle dopo averle fatte???

    RispondiElimina
  7. tu mi vuoi far morire............ ammettilo XDXD bacione tesoro ^^

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il delizioso blog, l'ho aggiunto subito ai miei preferiti e grazie per la splendida ricetta che copiero' senza dubbio! Adoro le mandorle zuccherate e la frutta secca in generale...grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  9. ed io a tutte le sagre, puntualmente, le compro e me le magno! grazie alla tua ricetta, da oggi me le faccio da me!

    Spery di http://patespery.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. Anonimo23:17

    Io ho seguito alla lettera tutto, vi assicuro che sono venute fantasticamente belle da vedere ma soprattutto buonissime da mangiare, come quelle che vendono nelle bancarelle delle sagre e il profumo è identico. Sono davvero contenta di averle provate a farle in casa e adesso non le compro più le faccio da me, grazie. Ciao.

    RispondiElimina
  11. Queste per me sono irresistibili.... una tira l'altra, come fermarsi?????

    RispondiElimina
  12. queste per me sono irresistibili,quando le trovo nelle bancarelle le compro sempre, il loro profumo mi fa impazzire. Grazie per la ricetta e per il video, un bacione.

    RispondiElimina
  13. Queste mandorle sono di una bontà unica e profumano proprio di natale :)

    RispondiElimina
  14. le adoro, infatti le preparo anche io a Natale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Ho sbirciato nella ua cucina e ho visto un vassoio pieno di biscotti con forme natalizie.La ricettina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco il link della ricetta http://www.isognatoridicucinaenuvole.it/2011/12/paste-al-burro.html

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...