6 febbraio 2012

SFORMATO DI CAVOLFIORE E PATATE

Freddo ne sta facendo e voglia di uscire anche se solo per fare la spesa ce n'è poca, quindi bisogna arrangiarsi  con quello che si ha in casa per cucinare qualcosina di sfizioso e caldo. Avevo del cavolfiore che da solo avrebbe dato di poco, ma mescolato ad altro è diventato molto saporito!


INGREDIENTI:
  • 1 cavolfiore
  • 2 patate grosse (circa 500 g)
  • 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • pepe q.b.
  • 1 manciata abbondante di olive snocciolate e tagliuzzate (io ho usato le mie olive in acqua)
  • 1 bicchiere di latte
  • pangrattato q.b.
  • burro q.b.

PREPARAZIONE:

Lessare molto bene i cavolfiori mondati e ridotti in cimette  e le patate in due pentole separate. Pelare le patate, schiacciarle insieme al cavolfiore  e metterle in una ciotola, aggiungere il formaggio e le olive a pezzi, regolare di pepe e aggiungere il latte un po' alla volta per ottenere un impasto morbido; il sale non lo aggiungo perchè il formaggio è molto saporito. Imburrare un stampo da plumcake e cospargerlo di pangrattato, versare il composto nello stampo, cospargere la superficie di pangrattato e distribuire dei fiocchetti di burro. Infornare a 200° per circa 30 minuti. Far raffreddare un po' prima di sformare altrimenti si rischia di rompere lo sformato.

4 commenti:

  1. bellissima idea! pensi che funzioni anche se al posto delle patate ci metto il purè?? stasera provo!!

    RispondiElimina
  2. Io lo facevo senza patate e sapeva di poco....lo proverò!

    RispondiElimina
  3. oriringalllllisssimoooo :) super buonooo immagino

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...