21 maggio 2012

PANE CIABATTA

E' tanto ormai che faccio il pane in casa. Cambio qualità, bianco, con i semi, integrale, di segale, multicereali, ma ultimamente mi sono specializzata sulla ciabatta. Solo ora mi sono resa conto di non aver mai pubblicato come fare questo tipo di pane...rimedio subito!


INGREDIENTI:
  • 450 g di farina 00 Molino Chiavazza
  • 50 g di farina di segale (se non vi piace mettete 500 g di farina 00)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/3 di panetto di lievito di birra
  • 360 g di acqua tiepida

PREPARAZIONE:

Mettere tutti gli ingredienti secchi in una ciotola molto grande facendo attenzione a non far trovare a diretto contatto il lievito col sale, Aggiungere l'acqua tiepida un po' alla volta mescolando con una lecca pentole o una spatola. Dopo aver aggiunto tutta l'acqua l'impasto risulterà abbastanza appiccicoso. lasciar lievitare almeno 6 ore al caldo, io metto al ciotola nel forno spento. Dopo la prima lievitazione, riprendere l'impasto aiutandosi con la farina e con la leccapentole e fare delle pieghe all'impasto dando la forma di ciambella. Sistemare nella teglia cosparsa di farina e far lievitare altre 2 ore. Cospargere la superficie della ciabatta con la farina e cuocere in forno a 250°  per 15 minuti e poi a 200° per altri 25 - 30 minuti. Ricordatevi di mettere sempre sul fondo del forno un tegamino con dell'acqua per creare il giusto grado di umidità nel forno.

22 commenti:

  1. Ciao, non ho mai fatto il pane in casa, ma questa ciabatta, la mia preferita, mi fa venire voglia di provare!! Grazie!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  2. splendido il tuo pane ciabatta, peccato non si senta il profumo!
    ormai con i pupi intorno uso quasi solo la mdp:-) mi mancano queste forme....
    ciao dalla Pallina

    RispondiElimina
  3. E' un pò diversa dalla mia versione....ma non di molto. E' più il metodo che differenzia. Adesso la devo provare ;)

    RispondiElimina
  4. Ci devo provare assolutamente! Mi sembra buonissimo!

    RispondiElimina
  5. io porto il companatico e il vino, ok!?

    RispondiElimina
  6. Che buona questa ciabatta! Mi hai fatto ricordare che da parecchio non faccio il pane in casa, mi tocca rimediare al più presto! Un bacione

    RispondiElimina
  7. questa ciabatta home made è da sogno :-)

    RispondiElimina
  8. è vero che con la segale diviene più croccante? io lo faccio solo con la farina di grano! :-)

    RispondiElimina
  9. ti è venuto benissimO!!!

    RispondiElimina
  10. mamma mia come ti è venuta bella!

    RispondiElimina
  11. E' bellissimo fare il pane in casa, il suo profumo riempie tutto, da una sensazione di serenità....complimenti per questa splendida ciabatta, da provare!

    RispondiElimina
  12. Aspettami che porto il prosciutto per la merenda! Booooooooooooona ^_^

    RispondiElimina
  13. Che bel pane , e perfetto e quasi quasi mi sembra di sentirne il produmo. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  14. bellissima questa ciabatta...

    RispondiElimina
  15. Lo proverò di sicuro visto che è con il lievito....Io con il lievito madre litigo tanto.....

    RispondiElimina
  16. sogno un bel panino con la mortadella da mesi, questo sarebbe perfetto!

    RispondiElimina
  17. quanto è buona la ciabatta e ti è venuta benissimo

    RispondiElimina
  18. bello! Non so perchè ma a me così bene non viene mai!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. ultimamente lo faccio anche io! adoro impastare :9

    RispondiElimina
  20. la faccio molto simile, ma sono diversi i tempi di lievitazione e la quantità di lievito... Proverò a farla come la fai tu! Grazie
    un abbraccio
    Tiziana

    RispondiElimina
  21. Perfetto gnammy!croccoso e morbidoso!!

    RispondiElimina
  22. favoloso questo pane!!!!! e adesso e' la stagione di panificare!!

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...