26 settembre 2012

TORTA AGLI AMARETTI

Ecco ancora una volta un dolce che è il risultato del voler consumare rimanenze della dispensa. Come al solito ho iniziato a versare ingredienti nel mixer fino a quando ho ottenuto la consistenza che mi soddisfaceva...per il sapore mi sono dovuta accontentare della mia immaginazione!


INGREDIENTI:
  • 300 g di farina 00 antigrumi  Molino Chiavazza
  • 200 g di zucchero di canna BRONSugar Swaziland D&C
  • 100 g di amaretti duri
  • 4 uova intere
  • 200 g di olio di semi di arachidi o di girasole
  • 200 g di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti fino ad avere un composto liscio. Versare in uno stampo per dolci da 24 cm imburrato e infarinato in uno in silicone e cuocere in forno a 200° per 30 - 35 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare.

22 commenti:

  1. Beh, direi che è uscita veramente bene per essere un semplice mix svuota dispensa!! Deve essere molto soffice, per non parlare dell'amaretto sempre accattivante! :) Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sicuramente non è semplice fare un dolce svuota dispensa per cui ritengo che tu sia proprio brava. Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  3. Un tuffo soffice soffice su una deliziosa torta.

    RispondiElimina
  4. io ho preso appunti..gran bella ricetta molto presto proverò a farla...bravaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  5. caspita che bella fetta soffice!

    RispondiElimina
  6. buona!!! adoro il gusto degli amaretti

    RispondiElimina
  7. Accipicchia, se io devo fare uno svuota dispensa, faccio solo frittata con zucchine o cipolla.
    Questa è una super ricetta (anche se con pochi ingredienti)
    Ottimo!!
    ciao claudia

    RispondiElimina
  8. Dovrei farla a mia madre che ama gli amaretti! Lo zucchero è di canna normale?
    Grazie!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. una torta speciale sia per la prima colazione che per un bel tè

    RispondiElimina
  10. la vorrei domattina ma immagino che sia già finita, doveva essere soffice e buonissima! Buona settimana...

    RispondiElimina
  11. soffice e goloso, lo assaggerei molto volentieri ora, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. OTTIMA E super facile da fare!!!bacini!!

    RispondiElimina
  13. come ha detto Chiara prima di me mi sembra sofficissima!! Questo dolc eè un ottimo modo per consumare gli amaretti che restano in dispensa e non essendoci burro è anche leggera. Bravissima

    RispondiElimina
  14. Adoro la torta di amaretti. E' troppo che non ne faccio una! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  15. golosisisma Claudia, quanto mi piace, adoro gli amaretti!!!!!

    RispondiElimina
  16. Queste sono le torte che a me piacciono tantissimo! quelle semplici da gustare con un te o a colazione

    RispondiElimina
  17. tra qualche giorno pubblicherò la mia versione adoro la torta ali maretti è stata la prima ricetta che ho imparato ^^

    RispondiElimina
  18. Una torta speciale, perfetta per la colazione. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  19. una torta sempre ottima !!

    RispondiElimina
  20. Che profumataaaaaaaaaaaaaaa-....ciaooooooo

    RispondiElimina
  21. Chissà che buona! Io ne ho fatta una agli amaretti e cioccolato che non ho ancora avuto il tempo di postare...prossimamente! ;-)

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...