8 febbraio 2013

RICETTA FRITTELLE A PIZZETTA

Non so come si chiamino davvero queste frittelle, io le chiamo frittelle a pizzetta per il condimento che viene messo si ognuna. Sono semplice pasta per pizza di forma più o meno circolare fritta e condita con un sughetto di pomodoro, mozzarella e formaggio. Io ho imparato ad amare le frittelle fatte così dalla nonna di mio marito che le faceva spesso per i nipoti.


INGREDIENTI:

  • 250 g di farina 00
  • 200 g circa di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 300 g di mozzarelle a dadini
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • olio evo q.
  • origano q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • formaggio grattugiato q.b.
PREPARAZIONE:

Impastare la farina con il lievito e il sale aggiungendo l'acqua un po' per volta, poichè potrebbe non servire tutta come potrebbe servirne anche di più, dipende dalla farina. Lavorare fino ad avere un impasto liscio che deve lievitare al caldo fino al raddoppio del volume, ci vorranno circa 3 ore. Mentre l'impasto lievita mettere in una casseruola la passata di pomodoro con 1 cucchiaio di olio, l'aglio sbucciato, l'origano e un poco di acqua, regolare di sale e far cuocere per circa mezz'ora. Riprendere la pasta lievitata e ricavarne 12 o 16 palline secondo la dimensione delle palline, stenderle col matterello  e friggerle in abbondante olio di semi di arachide o di girasole. Mettere una frittella in un piatto e condirla con un po' di sugo, poi con dei dadini di mozzarella e infine spolverare con un po' di formaggio grattugiato. Appoggiare su questa un'altra frittella e condirla come la prima... e così via. In ogni piatto alla fine devono essere impilate 3 o 4 frittelle. La mozzarella rimanendo chiusa tra due frittelle calde si ammorbidirà e si fonderà leggermente. Ovviamente servire caldissime.

15 commenti:

  1. Le tue frittelle somigliano alle pizzelle napoletane, saranno buonissime, brave a te e alla nonna di tuo marito!!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro la pizza fritta in tutte le sue versioni e mo' di lasagna dev'essere spettacolare.
    Rosalba

    RispondiElimina
  3. Originalissime e sfiziose da matti! :D Complimenti stella!! :D

    RispondiElimina
  4. brava come sempre da provare

    RispondiElimina
  5. gnam, gnam e ancora gnam !

    RispondiElimina
  6. Mamma mia la pizza fritta...una bontà!

    RispondiElimina
  7. buonissime! mi ricordano le merende in abruzzo, dove non si usa il condimento per la pizza ma si propongono semplicemente fritte e di forma allungata: si chiama "fettunta"
    che libidine!!!
    bella ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  8. queste pizzette fritte da noi si chiamano montanare, sono un classico che almeno una volta le ha fatte chiunque qui :) bravissima!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!!!!!!!! Troppo buone!!!

    RispondiElimina
  10. golosissima davvero Ale ;)

    RispondiElimina
  11. io le devo fare al più presto, buoneee

    RispondiElimina
  12. è una vita che devo fare le pizze fritte

    RispondiElimina
  13. Che belle e sfiziose .Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  14. gnam, gnam, in non resisto, troppo buone!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Buonissime, una tira l'altra. Ciao.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...