13 novembre 2013

RICETTA PANE DI SOLA SEMOLA RIMACINATA

Non appena si è rinfrescata un poco l'aria ho iniziato di nuovo ad accendere il forno spesso. Sono in fase di sperimentazione del pane, ogni volta provo qualcosa di diverso. Da tempo volevo provare io pane di sola semola, perchè è il nostro preferito. Lo troviamo più saporito e più corposo, ecco perchè ho provato a fare questo pane di sola semola rimacinata.


INGREDIENTI:
  • 600 g di semola rimacinata
  • 150 g di lievito madre rinfrescato 4 ore prima
  • 460 g di acqua
  • 10 g di sale

PREPARAZIONE:

Sciogliere il lievito madre in 160 g di acqua tiepida, farlo riposare 30 minuti, aggiungere 50 g di semola e far lievitare circa 2 ore. Aggiungere al lievitino la semola restante, il sale e l'acqua un po' alla volta impastando con una spatola. Quando tutta l'acqua è stata assorbita, mettere l'impasto sulla spianatoia e iniziare a sbatterlo sulla tavola finchè non vedete che ha preso elasticità. Far lievitare in una ciotola coperto da pellicola fino al raddoppio del volume. Il mio impasto ci ha messo circa 8 ore. Infarinare bene la spianatoia, versare l'impasto lievitato, allargarlo con le mani in un rettangolo e iniziare a dare le pieghe a libro, come vedete nel mio video, per 3 volte. far lievitare per altre 4 ore. Sulla spianatoia infarinata allargare l'impasto di nuovo in un rettangolo e iniziare ad arrotolarlo su se stesso in modo largo, non serrato. Fare i tagli sulla superficie con un coltello affilato o con una lametta. Cuocere a 250° nel forno in salita, cioè partendo dal forno freddo, per circa 20 minuti, poi altri 30 minuti a 200°. Ricordatevi di mettere un tegamino con l'acqua sul fondo del forno se volete una crosta più croccante.

16 commenti:

  1. Ottima ricetta! Ne approfitto per dirti che ho cambiato piattaforma al mio blog.Se ti va mi piacerebbe che mi seguissi di nuovo lì. Ti lascio il link:
    http://blog.giallozafferano.it/letortedigessica/
    Ciao e a presto
    Gessica

    RispondiElimina
  2. Io finora la semola l'ho sempre mescolata ad altre farine sia per il pane che per la pizza, ma a vedere questo tuo bel pane la prossima volta proverò anch'io ad usarlo da solo! Un bacione

    RispondiElimina
  3. che meraviglia! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. chissà che buono ripieno di salame !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche con bel pomodoro datterino spiaccicato sopra!

      Elimina
  5. E' una meraviglia, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  6. A vederlo fa venire voglia di mangiarlo così senza niente.

    RispondiElimina
  7. buono con tutto dai salumi alle creme dolci, e poi che crosticina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me il pane di semola piace di più di quello di farina!

      Elimina
  8. ha un aspetto meraviglioso e il fatto che ci sia il lievito madre, lo rende ancora più interessante!!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il discorso lievito madre ti prende, lo so!

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...