17 febbraio 2014

PANE DI SEMOLA 100 %

Da quando ho Cirillino, il mio lievito madre, panifico più volentieri, perchè il pane viene più buono, più profumato e digeribile. Come gusto in famiglia preferiamo il pane di semola che comunque ha una mollica più compatta, ma morbida allo stesso tempo. Sto facendo diverse prove per cercare di ottenere degli alveoli belli grandi e devo dire che piano piano sto migliorando. Questo qui è venuto bello alto, con la crosta croccante, ma sottile. A noi è piaciuto e quindi ve lo propongo.

                                                                                                                                         INGREDIENTI:

  • 550 g di semola 
  • 150 g di lievito madre rinfrescato 3 giorni prima e conservato in frigo
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 400 g di acqua tiepida

PREPARAZIONE:

Sciogliere il lievito madre in un po' di acqua tiepida dopo averlo tenuto a temperatura ambiente per un paio di ore. Aggiungere quindi la semola e l'acqua un po' per volta, verso la fine aggiungere anche il sale. Impastare fino ad avere un impasto molto morbido e liscio, ma non colloso. Far lievitare almeno per 8 ore in una ciotola coperta da pellicola. Svuotare l'impasto sulla spianatoia cosparsa di semola e allargarla piano con le mani tirandola dolcemente con le mani per non farla sgonfiare. Fare per due volte la piega a libro a 3, coprire con la ciotola capovolta e far riposare per mezz'ora. Ripetere l'operazione e far riposare per un'ora. Trasferire in una teglia infarinata, fare dei tagli sulla superficie in cuocere in forno in salita a 250° per 30 minuti e poi altri 30 minuti circa a 220° fino a quando il pane risulta ben dorato.

18 commenti:

  1. ha un aspetto divino,sei bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma io non ho fatto nulla di particolare! E' tutto merito del lievito!!!!

      Elimina
  2. Che pane, sembra uscito da una panetteria, anzi è anche meglio :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul fatto che sia meglio di una pagnotta comprata siamo perfettamente d'accordo!

      Elimina
  3. Che meraviglia , bello e invitante il tuo pane , complimenti Alessandra . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  4. Da far invidia anche a Bonci !! :D

    RispondiElimina
  5. l'aspetto è veramente invitante, non avendo lievito madre non mi resta che ammirare , un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi farlo con il lievito di birra anche se il sapore cambia leggermente.

      Elimina
  6. Cirillino è un prodigio, questo pane è favoloso! Brava!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cirillino è davvero bravo, è vero!

      Elimina
  7. mi sa che ci sia riuscita nel tuo intento, bello alveolato sarà sicuramente ottimo. Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per essere tutto di semola non mi posso lamentare di come sia venuto! Grazie...

      Elimina
  8. caspita che gran bel pane! me lo vedo già tagliato a fette e condito con una succosa dadolata di pomodorini, cipolla, basilico un pizzico di sale & pepe e un giro d'olio "bòno" ;)

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...