10 ottobre 2014

FRITTELLE FARCITE DI COPPA PIACENTINA

Le frittelle, a Bari, sono una cosa che si fa nel giro di poco, da mangiare con quello che capita, ma soprattutto da sole, calde ustionanti. Sappiate che le frittelle sono ottime anche fredde. Se ne fanno di vari tipi, qui potete vedere le "popizze".
Immagino che capiti anche a voi di voler preparare qualcosa da mangiare che non sia scontato e soprattutto diverso dal solito. 
Ecco, allora, l'illuminazione: realizzare dei bocconcini finger food adatti ad un aperitivo, un happy hour o un buffet. Quindi mi sono vista, come le avessi in un bel piatto davanti a me, delle frittelle piccoline farcite di affettato.
Quando le farcite ancora calde, la coppa ha rilasciato parte dei suoi aromi e sapori creando un insieme saporito e profumato.

FRITTELLE FARCITE DI COPPA PIACENTINA

INGREDIENTI:
  • 250 g di farina 0
  • 150 g circa di acqua tiepida 
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 5 g scarsi di lievito di birra (un pezzetto piccolo piccolo)
  • 300 g circa di coppa piacentina DOP a fette
  • olio di semi di arachidi per friggere
PREPARAZIONE:

Fare una fontana con la farina su una spianatoia, al centro mettere il lievito e da una parte, più lontano, il sale. Iniziare ad impastare aggiungendo l'acqua tiepida al centro un po' per volta fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e non appiccicoso. Far lievitare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio.
Aiutandosi con un  po' di farina ed il matterello stendere l'impasto in una sfoglia dello spessore di circa 3 mm. Con una rotella taglia pasta ricavare dei piccoli quadrati di circa 4 - 5 cm di lato. Friggere i quadrati in olio ben caldo, pochi per volta, appena si gonfieranno andranno girati delicatamente dall'altra parte per non bucarli. Appena sono leggermente dorati appoggiarli su carta da cucina per eliminare l'unto in eccesso.
Aiutandosi con un coltello a punta aprire un lato delle frittelle dove andrà infilata una fettina di coppa piacentina ripiegata a metà e arrotolata a cono per formare quasi una rosa. Bloccare ogni frittella farcita con una spiedino da buffet.

Con questa ricetta partecipo al Contest Happy hour DOP con i salumi Peveri.

18 commenti:

  1. queste frittelle sono il massimo per me !

    RispondiElimina
  2. CHE FINGER FOOD DELIZIOSO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. questo è un antipastino sfizioso, proprio come piace a me! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. uno stuzzichino meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  5. Deliziose! Ne agguanterei un paio al volo, anche a quest'ora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le frittelle sono buone sempre, anche fredde!

      Elimina
  6. Potessi averle qui ora! Come le ciliegie, una tirerebbe l'altra!!!

    RispondiElimina
  7. Belle e sfiziosissime . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  8. Ho appena finito di pranzare, ma queste frittelle le mangerei tutte, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  9. Mi riporti indietro negli anni. Ho dei bellissimi ricordi legati alle frittelle, soprattutto alle pettole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buone entrambe! le pettole morbidissime e le frittelle un po' croccantine...mmmmmmhhhhh

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...