15 aprile 2015

PASSATELLI IN BRODO (a modo mio)

I passatelli in brodo, a modo mio, li ho preparati una decina di giorni fa, quando il freddo invernale ci ha fatto di nuoco visita per qualche giorno. So che ora fa piuttosto caldo, ma mica potevo aspettare a pubblicare la ricetta che arrivasse di nuovo il freddo!
E allora vi voglio spiegare come ho fatto i passatelli, ovviamente in brodo, prendendo spunto dalle ricette di Alessandra, un'amica romagnola carissima, e di Danilo, un carissimo amico emiliano. Ovvio che ognuno ha la sua ricetta ed io mi sono dovuta arrangiare per riuscire a fare qualcosa di simile a quello che ho sempre visto in giro. Poi ho mandato a loro, i miei esperti, le foto dei miei passatelli e mi hanno detto che erano venuti perfetti.
Per le dosi, come mi hanno anche detto loro, sono andata un po' ad occhio, ma ho cercato di tenere delle proporzioni per potervi lasciare delle indicazioni di massima.
Su suggerimento di Danilo ho preso come unità di misura una tazza da latte.
Per ottenere i passatelli esistono degli attrezzi appositi, ma si possono anche fare con lo schiacciapatate. Io ho usato lo schiacciapatate.
Ah, quasi dimenticavo...la mia amica Ornella mi conceda l'uso del nome del suo blog nel titolo! 

PASSATELLI IN BRODO

INGREDIENTI:
  • 2 tazze di pangrattato
  • 3 tazze di parmigiano o grana grattugiato
  • 4 uova
  • noce moscata grattugiata q.b.
  • sale q.b.
  • brodo per cuocerli
PASSATELLI IN BRODO1

PREPARAZIONE:

Sbattere leggermente le uova in una ciotola con il sale e la noce moscata. Aggiungere il formaggio grattugiato e il pangrattato. Si deve ottenere un composto sodo, ma non duro. Se troppo molle o appiccicoso aggiungere altro formaggio grattugiato. Ricavare delle palline di impasto che entrino nello schiacciapatate, schiacciare per ricavare i passatelli che andranno staccati tagliandoli con un coltello. Cuocere nel brodo bollente fino a che non vengono a galla. 
Servire subito accompagnando con il formaggio grattugiato.

7 commenti:

  1. quanto mi piacciono!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. si ancora non fa caldissimo per cui si possono fare anche adesso. Mi piace l'idea dello schiacciapatate, grazie!!!

    RispondiElimina
  3. buona idea lo schiacciapatate ! Mi sono sempre piaciuti , un bacione !

    RispondiElimina
  4. A Milano sembra estate, ma i passatelli li mangerei anche con la canicola. Un bacio

    RispondiElimina
  5. Che bontà che sono. Mi riprometto sempre di prepararli e poi rimando, rimando e rimando. Mi sa che mi devo decidere visto il tuo ghiottissimo risultato!

    RispondiElimina
  6. Molto invitanti e gustosi, che bontà i passatelli, brava!!!

    RispondiElimina
  7. Addirittura ti dovrei concedere l'uso??? ahahahah... E ci è a sfottere proprio??? Quanto sei.. .xxxxxx! :D :D :D :D Passatelli spettacolari! Machetelodicaffà?

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...