28 settembre 2015

RICETTA MUFFIN AL CIOCCOLATO DI BARBARA

I muffin al cioccolato di Barbara fanno parte della mia ricerca del muffin al cioccolato perfetto. 
Devo dire che questo che vi propongo oggi è davvero il migliore fatto finora. 
La ricetta la devo alla mia amica Barbara del blog Cucina di Barbara. Lei sapeva che io sto cercando di riprodurre i muffin di una nota catena internazionale e dati i suoi trascorsi in giro per il mondo li conosce bene e quando ho visto una sua foto e le ho chiesto se assomigliassero, mi sono fatta dare la sua ricetta e, appena ho potuto, li ho fatti. 
Ovviamente ho fatto delle piccole modifiche, perchè qui a casa mia i dolci devono essere "dolci" e quindi ho "caricato" un po' di zucchero e aggiunto anche del miele. 
Il risultato è stato sorprendente e vi posso garantire che non fanno parte di quei muffin che vi si bloccano in gola perchè troppo asciutti!

MUFFIN AL CIOCCOLATO DI BARBARA

INGREDIENTI:

  • 280 g di farina 00
  • 80 g di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova intere
  • 80 g di burro
  • 250 g di latticello (io l'ho preparato con 250 g di latte più il succo di 1/2 limone e fatto riposare tutto per mezz'ora)
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di miele di arancio (Rigoni di Asiago)
  • 1 stecca da 100 g di cioccolato fondente
PREPARAZIONE:
In una ciotola capiente mettere la farina setacciata col lievito e il bicarbonato di sodio il sale e il cacao amaro. Mescolare bene con un cucchiaio di legno.
In un'altra ciotola mettere le uova, il burro fuso e raffreddato, il latticello, lo zucchero e il miele. Mescolare bene il tutto con una frusta, ma senza montare il composto. 
Tagliare a coltello il cioccolato fondente.
Versare i liquidi nella ciotola delle polveri e metà del cioccolato tagliato a coltello. Mescolare col cucchiaio di legno giusto il tempo necessario per amalgamare il tutto. 
Riempire, quindi, i pirottini da muffin quasi completamente sistemati in uno stampo da muffin (io Pavoni). Il composto è molto denso e se non si fa così non si avrà la tipica cupola dei muffin.
Cospargere su ogni pirottino riempito i pezzi del cioccolato rimasto.
Cuocere i muffin in forno statico a 200° per 15 minuti. Quando si sfornano potrebbero sembrare ancora umidi, ma è normale,

14 commenti:

  1. Grazie mille Alessandra, ora la prossima volta invece di leggere dal mio foglietto...vengo direttamente da te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ricordati di diminuire lo zucchero ed eliminare il miele! ;-)

      Elimina
  2. troppo golosi, mio figlio li divorerebbe in pochissimo tempo!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Anche io sono sempre alla ricerca del "muffin perfetto" di quella famosa catena ;) proverò sicuramente questa ricetta, la foto è decisamente mooolto invitante :) Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, questo ci somiglia proprio tanto! e se tu trovi la ricetta giusta, avvisami subito!

      Elimina
  4. un tripudio di golositàààààààààààà! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Adoro i muffin al cioccolato, brava!

    RispondiElimina
  6. Golosissimi, faranno la felicirà di mio marito. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...