4 maggio 2016

CIAMBELLA CON GANACHE DI CIOCCOLATO FONDENTE

La ciambella con ganache di cioccolato fondente fa parte di quei dolci che io mi figuro in testa e poi devo realizzare per forza.
Il punto è che nella mia testa sono sempre belli, perfetti, ma poi realizzarli non sempre è facile.
L'idea veramente era partita all'arrivo di un nuovo stampo Pavoni (Royal). La forma è quella di una ciambella, ma con un bel disegno e ci vedevo benissimo una glassatura e da brava golosa ho deciso per una copertura di cioccolato.
Ed eccomi allora alle prese con la mia ciambella. Come ho base ho usato praticamente una quattro quarti, ma all'olio di semi. Volevo una base leggera visto che la copertura già di suo è ben calorica.
Ma volete mettere la soddisfazione di addentare una fetta di ciambella ricoperta di cioccolato?
Ed infatti dopo averla preparata stavo facendo asciugare la copertura per poter fare delle belle foto, quando ho visto che ne mancava una bella fetta.
E vabbè, qui a casa mia, bisogna stare molto attenti a lasciare i dolci incustoditi, perchè la gola  di ognuno di noi è pericola! ^_^
Cosa dovevo fare allora? Rifarla? 
Spinta da tanti amici di Facebook su cui avevo pubblicato la foto della torta senza una fetta mi hanno convinta che la foto andava benissimo, anzi stuzzicava anche tanto il desiderio di dolce e quindi eccomi qui a dirvi come l'ho preparata.

dolce_pavoni_semplice_versatile

INGREDIENTI:
  • 125 g di uova
  • 125 g di farina 00
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di olio di semi di arachidi
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di  vaniglia Bourbon in polvere
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di latte
cioccolato_dolce_goloso_morbido

PREPARAZIONE:

Nella planetaria, o come preferite, montiamo le uova con lo zucchero fino a quando diventano chiare e spumose. Aggiungiamo poi la farina setacciata con il lievito un po' alla volta sempre montando con la frusta. Quindi aggiungiamo l'olio di semi a filo e per ultima la vaniglia. Appena il composto è omogeneo e gonfio lo versiamo in uno stampo per ciambella di silicone da 18 cm. Se non avete uno stampo di silicone va benissimo anche un altro tipo purchè imburrato ed infarinato.
Cuociamo la nostra ciambella in forno già caldo a 200° per circa 45 minuti. Facciamo la prova stecchino prima di sfornare.
Quando la ciambella è completamente fredda la sformiamo e la poniamo su una gratella.
Prepariamo quindi la ganache di cioccolato, direi una ganache eretica perchè ho usato il latte invece della panna. Ma secondo voi che dovevo fare se non avevo la panna in casa? Mi sono arrangiata.
Tornaimo alla nostra ganache.
Mettiamo in una ciotola di vetro il cioccolato fondente spezzettato e il latte e riscaldiamo in microonde alla massima potenza per circa 30 secondi. Mescoliamo bene con una spatola per far sciogliere bene il cioccolato nel latte e se la ganache ha già iniziato ad addensarsi, rimettiamola nel micrronde per 5 secondi alla potenza massima. 
Versiamo ora la ganache sulla ciambella aiutandoci con la spatola. 
Se non abbiamo il microonde possiamo mettere la ciotola a bagnomaria per preparare la ganache
Mi raccomando a mettere insieme subito cioccolato e latte da freddi, altrimenti poi il cioccolato diventa grumoso.
Far rassodare la ganache a temperatura ambiente e la nostra ciambella con ganache di cioccolato fondente è pronta.

18 commenti:

  1. bellissima questa ciambella

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia, ne mangerei una fetta, anzi due!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vieni da queste parti te la faccio!

      Elimina
  3. Che spettacolo!!!!!!!!!!! Si mangia con gli occhi con quella colata di cioccolato!!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so che pure tu fai follie per il cioccolato!

      Elimina
  4. O_O spettacolare questa ciambella!!!

    RispondiElimina
  5. quella ganache è irresistibile, rende molto sontuosa la ciambella !

    RispondiElimina
  6. Una vera delizia sublime!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio, Laura<3

    RispondiElimina
  7. non si può dire di no a questa ciambella, troppo golosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a casa mia ci deve essere sempre il cioccolato, siamo tutti golosi!

      Elimina
  8. Un vero spettacolo la tua ciambella , bravissima Alessandra . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infinite, sei troppo gentile!

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...