9 novembre 2017

CONCHIGLIONI RIPIENI DI PROSCIUTTO COTTO E GORGONZOLA

Conchiglioni ripieni di prosciutto cotto e gorgonzola
Quando ho un po' di tempo in più anche a me piace preparare un primo piatto che necessita di un po' più di tempo, per intenderci un piatto al forno come questo.
Ormai l'aria si è rinfrescata e il forno di casa mia va a tutta birra.
Anche se oggi vi propongo un piatto di pasta al forno non è che ci voglia poi chissà quale pratica. E' semplice, solo richiede un po' di tempo in più nella preparazione, ma una volta infornato tutto ci si può dedicare ad altro.
Il ripieno di questi conchiglioni è nato dalla necessità di terminare un po' di prosciutto cotto e un pezzo di gorgonzola che erano rimasti in frigo e imploravano di essere usati.
Il sugo è una semplicissima passata di pomodoro cucinata con un po' di olio evo e basilico per profumarlo e stemperare l'odore forte del gorgonzola contenuto nel ripieno.
Vi spiego nei dettagli come ho proceduto.

pasta_al_forno_saporita

INGREDIENTI:
  • 250 g di conchiglioni Granoro
  • 250 g do prosciutto cotto a fettine
  • 200 g di gorgonzola piccante
  • qualche foglia di basilico
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • latte q.b.
PREPARAZIONE:
Prima di tutto ho preparato il ripieno. Ho messo il gorgonzola a pezzi in una ciotola e l'ho reso cremoso aggiungendo pochissimo latte. Poi ho tritato il prosciutto a coltello e l'ho aggiunto alla crema di gorgonzola e ho mescolato.
Ho lessato i conchiglioni per 5 minuti in abbondante acqua salata, li ho scolati  e li ho passati sotto l'acqua fredda. poi li ho messi a sgocciolare bene su un canovaccio pulito.
Intanto ho preparato il sugo che deve rimanere piuttosto liquido. Ho messo la passata di pomodoro in un tegame con un po' di olio e sale e ho aggiunto un po' di acqua. Ho mescolato e fatto cuocere per circa 5 minuti.
Quando preparo il sugo per un piatto che va in forno evito di far cuocere troppo il sugo in tegame.
Quindi ho iniziato ad assemblare il piatto.
Ho messo un po' di sugo sul fondo di una pirofila da forno. Io ho usate delle pirofile monoporzione.
Con l'aiuto di un cucchiaino ho riempito i conchiglioni, uno alla volta, e li ho appoggiati uno vicino all'altro nelle pirofila in modo da farli mantenere con il ripieno verso l'alto.
Ho, quindi, cospraso di parmigiano grattugiato, ho quasi coperto i conchiglioni col sugo e ho finito di cuocere in forno a 220° per circa 30 minuti.
Sfornare e far riposare 5 minuti prima di servire.
pasta fornita a titolo gratuito da Granoro

9 commenti:

  1. Hanno un aspetto delizioso! Adoro i conchiglioni farciti. Brava!

    RispondiElimina
  2. Sulla bontà di questo piatto non ci sono dubbi.

    RispondiElimina
  3. che piatto gustoso, direi un piatto unico da mangiare con piacere !Buon we, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A casa di solito è un piatto unico, sostanzioso e saporito!

      Elimina
  4. I primi piatti al forno hanno sempre una marcia golosa in più! Con il gorgonzola poi, metto gli occhi a cuoricino! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I piatti al forno sono come i piatti fritti, tutto è più buono!

      Elimina
  5. Che visione , davvero irresistibile questo primo piatto . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...