Contatti

Scrivetemi a

info@isognatoridicucinaenuvole.it


6 commenti:

  1. Anonimo13:56

    Ciao,mi chiamo Lina Valente e ho trovato per caso questo tuo blog.Mi e' subito piaciuto tanto,trovo le ricette buone,chiare,semplici,senza tanti ingredienti strani,anche le foto sono belle.Mi piace la cucina pugliese perche' le mie origini sono di li'(mio padre quasi centenario e' di Castellaneta).Le olive fritte di cui parli e che ho mangiato da piccola,non riesco a trovarle a Napoli,credo che non e importino proprio,quali potrei usare per friggere?Ti saluto,ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta! Se ti farĂ  piacere potrai lasciare i tuoi commenti sotto le varie ricette.

      Elimina
  2. Ciao ho bisogno di capire se la tua focaccia pugliese la cuoci a forno statico o ventilato?

    RispondiElimina
  3. Ciao complimenti per le spiegazioni molto dettagliate e precise.
    Volevo chiederti per la focaccia come posso evitare gli schizzi, soprattutto di olio, nel forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, purtroppo non puoi.
      Dopo averla cucinata ti tocca pulire il forno come facciamo tutti. 😉

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farĂ  piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!