25 marzo 2019

PAPPARDELLE CON POMODORI SECCHI E CIPOLLOTTO DI TROPEA

Pappardelle con pomodori secchi e cipollotto di Tropea
Sarà la primavera, sarà che è arrivato di nuovo il momento buono, ma ho tanta voglia di riprendere in mano il blog, gli attrezzi da cucina e mettermi all'opera.
Ovviamente lo sapete voi che mi seguite, io vivrei di sola pasta e dolci e quindi oggi vi propongo di nuovo pasta.
Stavolta è un piatto molto semplice e veloce. Il tempo che cuoce la pasta e il condimento è pronto.
Se i prodotti sono di qualità, il piatto sarà di qualità.
Qui gli ingredienti sono pochissimi  e proprio per quello devono essere ottimi.
Io poi adoro la cipolla rossa di Tropea e con la pasta mi piace tanto, come in queste orecchiette qui.

pasta_saporita_semplice

INGREDIENTI:

15 marzo 2019

FETTUCCINE ALLA CREMA DI RAPE ROSSE

Fettuccine alla crema di rape rosse
Sapete quei giorni che non sapete cosa dovete mangiare aprite il frigo in cerca di ispirazione? Beh, a me capita molto spesso, in questo periodo poi sto cercando di pensare che tra un po' arriva l'estate e quindi è meglio evitare piatti troppo complessi e ricchi di calorie.
Tornando al frigo ho visto subito il vasetto con le rape rosse cotte che mi guardava quasi implorandomi di essere preso e svuotato. Insomma la pasta con le rape rosse l'avevo già fatta in passato, ma il colore era troppo invitante e sapevo che non avrei aggiunto troppe calorie alla pasta.
Le rape rosse lo sanno tutti che sono piuttosto dolciastre e quindi ho deciso di usare una pasta dal sapore deciso, fettuccine al peperoncino. La parte croccante l'ho trovata aggiungendo dei pinoli tostati.

pasta_saporita_colorata_gustosa

INGREDIENTI:

  • 250 g di fettuccine al peperoncino (Filotea)
  • 3 rape rosse bollite e spellate
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 spicchio di aglio
  • latte q.b.
  • olio evo q.b. (Olio Poldo)
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:
Ho frullato con un mixer ad immersione le rape rosse tagliate a cubetti aggiungendo un po' di latte, solo quello necessario ad ottenere una crema liscia e morbida, ma non liquida.
Ho tostato i pinoli in una padella antiaderente fino a quando sono diventati bruni e li ho tenuti da parte.
Ho rosolato lo spicchio di aglio sbucciato in padella. Una volta dorato l'ho eliminato e ho aggiunto la crema di rape rosse, regolato di sale e fatto cuocere per un minuto.
Intanto ho lessato le fettuccine in abbondante acqua salata per 3 minuti, le ho scolate al dente e le ho versate nella padella con la crema di rape. 
Ho aggiunto metà dei pinoli tostati e ho saltato tutto per un minuto.
Ho servito cospargendo ogni piatto con un po' di pinoli e un giro di olio evo a crudo.
fettuccine fornite a titolo gratuito da Filotea
olio evo fornito a titolo gratuito da Olio Poldo

11 marzo 2019

SPAGHETTI ALL'ASSASSINA

Spaghetti al'assassina
Da piatto tipico barese e povero a piatto che tutti cercano purchè siano amanti del piccante, ma piccante serio.
Gli spaghetti all'assassina li ho mangiati tanti anni fa nel ristorante di un'amico e devo dire che me ne innamorai subito. Poi per anni pur se mi avevano dato la ricetta me ne dimenticai.
Di spaghetti piccanti ne faccio tanti come quelli che trovate qui.
Ma torniamo alla ricetta.
La mia amica Ornella qualche anno fa ha pubblicato la ricetta e più volte mi spiegato con minuzia di particolari la ricetta, ma io non mi sono mai cimentata nella riproduzione.
Ieri ho avuto l'ispirazione e quindi eccomi qui oggi a spiegarvi come ho preparato gli spaghetti all'assassina seguendo le indicazioni di Ornella.
Per tutti i dettagli vi invito a leggere la sua ricetta, lei spiega molto bene come fare. Io ci provo, ma non so quanto riuscirò ad essere chiara.
Io che mangio davvero tanto piccante ho reso piccante anche il sugo di pomodoro con un po' di crema di peperoncino che nella ricetta originale non è prevista.
La padella usata tradizionalmente dovrebbe essere di ferro, io mi sono adattata ad una antiaderente e il risultato è stato ottimo lo stesso.

pasta_peperoncino_piccante_saporito

INGREDIENTI:

  • 320 g di spaghetti grossi
  • un po' di sugo di pomodoro ristretto