galleria

19 gennaio 2022

STECCHE DI PANE DI JIM LAHEY CON FIOCCO DI PROSCIUTTO

Stecche di pane di Jim Lahey con fiocco di prosciutto
A me piace molto il pane con impasto ad alta idratazione. Non sono impasti facili da gestire soprattutto le prime volte. Mi ricordo che spesso mi è venuta voglia di aggiungere tanta farina per ottenere un impasto non appiccicoso e facile da lavorare, ma io sono ostinata e fra mani appiccicate e impasto sparso un po' ovunque ho imparato a stare calma e fare tutto con tranquillità e pazienza. I risultati ripagano della fatica nella gestione dell'impasto.
Le stecche di pane di Jim Lahey sono semplicissime. Si impastano a mano, hanno pochissimo lievito di birra e lievitazione molto lunga.
La ricetta è quella che imperversa da tempo in rete anche se i tempi della prima lievitazione nel mio caso sono stati troppo lunghi. La mattina l'impasto era quasi collassato, ma per fortuna l'ho recuperato alla grande.
Preparato un pane così buono che bisogna stare attenti a non finirlo tutto subito bisognava comsumarlo nel modo migliore.
Appena l'ho sfornato ho capito che la morte sua era farcito con delle fettine sottili di fiocco di prosciutto.
Avevo ragione, sono andate a ruba!
Ci tengo ad annunciarvi che sicuramente farò delle variazioni sulle stecche e non mi riferisco al companatico. capita la tecnica voglio sperimentare secondo l'estro del momento.
Vi terrò aggiornati appena farò gli esperimenti.

stecche_di_pane_di_jim_lahey_con_fiocco_di_prosciutto

INGREDIENTI:
  • 450 g di farina 0
  • 3 g di zucchero

14 gennaio 2022

INVOLTINI DI ZUCCHINE, LONZA E CACIOCAVALLO

Involtini di zucchine, lonza e caciocavallo
Diciamocelo pure, per colpa di questo dannato Covid cerchiamo di stare un po' di più a casa e di frequentare meno i locali pubblici. Io parlo per me e i miei amici ma credo che una buona parte di persone stia facendo lo stesso.
Questo non vuol dire non dedicarsi delle coccole. Allora ho deciso di preparare qualcosa in più rispetto al solito per gratificare il palato e soprattutto lo spirito messo a dura prova da questo stato pandemico.
La domenica mi piace organizzare un aperitivo qui a casa per la mia famiglia, qualcosa di semplice da comsumare insieme frattanto che cucino. Uno stuzzichino diverso con quello che ho in casa.
Invece delle solite patatine, noccioline e olive cerco di fare qualcosa di diverso che faccia bene anche agli occhi oltre che al palato.
Ecco allora che preparo degli stuzzichini per accompagnare il nostro aperitivo.
Questa è la genesi di questi involtini di zucchine, lonza e caciocavallo.
Non ci sono dosi precise, dipende tutto da quanti involtini vogliamo preparare.
Per questo motivo io indicherò solo gli ingredienti e non le quantità.

Quasi dimenticavo...vi piace il nuovo look del mio blog dato dal nuovo header creato da mio nipote Marcello? Non si può avere un nipote grafico e non approfittarne per avere un nuovo header unico ed originale tutto per me!

involtini_di_zucchine_lonza_e_caciocavallo

INGREDIENTI:

30 dicembre 2021

TORTINE DI FROLLA CON CONFETTURA DI MORE E CREMA FRANGIPANE

Tortine di frolla con confettura di more e crema frangipane
Spesso mi piace preparare dolci monoporzione e in occasione delle feste ancora di più. Sono più pratici da servire e da mangiare oltre che più carini. Ognuno nel piatto si trova un dolce completo in tutta la sua forma.
La confettura per la farcitura l'ho scelta rossa perchè il rosso è il colore delle feste natalizie e di fine anno come pure la crema frangipane che è a base di mandorle e zucchero e se non sono sono rappresentative le mandorle per queste feste!
Ma bando alle chiacchiere e vediamo come ho preparato queste tortine. 
Potrebbero sembrare complicate ma basta avere uno stampo da muffin e si fanno in un niente.

tortine_di_frolla_con_confettura_di_more_e_crema_frangipane

INGREDIENTI:
(per la frolla)
  • 250 g di farina 0
  • 120 g di zucchero semolato