16 settembre 2020

CAPUNTI DI GRANO ARSO CON FUNGHI E SPECK

Capunti di grano arso con funghi e speck
Forse non tutti conoscono il grano arso anche se la pasta preparata con questo tipo di grano si sta diffondendo.
Il grano arso ha origini povere.
Dopo la mietitura i contadini davano fuoco alle stoppie e insieme a queste venivano bruciate pure le spighe e i chicchi di grano che erano sfuggiti alla raccolta dopo la mietitura.
Da qui il nome di grano arso. I contadini non sprecavano nulla e quindi macinavano questo grano che si era bruciato insieme alle stoppie ricavando una farina scura e dal sapore affumicato.
Per legge ora non si può più usare il vero grano arso e quindi si usa grano tostato, ma la dicitura grano arso a livello commerciale è rimasto, ma il sapore non lo stesso di una volta.
Ma lasciamo da parte la storia e veniamo alla ricetta.
La pasta di grano arso si abbina molto bene con ingredienti affumicati. Ecco perché ho usato lo speck e come formaggio una ricotta dura affumicata salata.
Mi sono rifatta un po' ai sapori tipici dei cibi che si mangiano in montagna.
La nota meridionale è arricchita dall'uso della cipolla rossa di Tropea Calabria IGP.

pasta_saporita_montagna

INGREDIENTI:
  • 320 g di capunti di grano arso
  • 150 g di speck tagliato a fette non molto sottili e poi a bastoncini

7 luglio 2020

BOMBETTE

Bombette
Questo è un tipico cibo pugliese che chi viene in Puglia deve assaggiare per forza, quasi come le orecchiette.
Per chi non le conoscesse sono degli involtini di carne di maiale farciti e possibilmente cotti alla brace, ma il risultato è di tutto rispetto anche se sono cotti nel forno come nel mio caso.
La farcitura è variabile secondo il gusto di ognuno.
Io le mie bombette le ho farcite con Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP e vi garantisco che mangiandole sentirete un'esplosione di gusto in bocca.
Le più tipiche sono farcite con formaggio filante tipo scamorza.
Io le ho preparate con la lonza di maiale che è più magra, ma le tradizionali andrebbero fatte con il capocollo di maiale.

involtini_tipici_pugliesi

INGREDIENTI:
  • 20 fettine sottili 2 o 3 mm di lonza di maiale 
  • 1 grossa cipolla rossa di Tropea (Delizie Vaticane)

6 giugno 2020

SEPPIA RIPIENA AL FORNO CON PATATE

Seppia ripiena al forno con patate
Questa è una pietanza che a Bari si mangia tipicamente la domenica delle Palme, ma visto che qui a casa piace a tutti e che le seppie sono fra le poche cose provenienti dal mare che mangio ho deciso di prepararle un po' più spesso e non solo una volta all'anno.
Infatti trovare qui la ricetta delle seppioline alla griglia.
È davvero semplicissima da preparare e comoda perché si prepara tutto prima e poi si mette in forno all'ultimo momento.
Io preferisco farmi pulire le seppie dal mio pescivendolo di fiducia invece di stare lì ad impazzire fra pelle, osso e sacca del nero.
Io ho preferito delle seppie piccole in modo da prepararne una a testa
È molto scenografico anche prepararne una unica grande e poi servirla tagliata a fette contornata dalle patate.
Io le patate le lascio abbastanza morbide ma sei voi volete potete anche tenerle di più in forno in modo da farle abbrustolire un po'.

secondo_pesce_saporito_sostanzioso

INGREDIENTI:
  • 4 seppie medio piccole
  • 2 uova intere