19 aprile 2011

CARRE DI MAIALE AL FORNO CON MELE E PATATE


Quando vado in estate vado in vacanza in montagna mi piace assaggiare piatti dai gusti nuovi e particolari. Fra le amate montagne è molto comune gustare la carne accompagnata dalla frutta cotta ed in particolare dalle mele.
Diciamocelo se non si mangiassero le mele in montagna!!!
Ed ecco cosa sono riuscita a fare ricordando quei sapori...




INGREDIENTI:

- un pezzo da circa 1,5 kg di carrè di maiale con l'osso
- un trito di aglio, rosmarino e salvia
- sale
- olio
- 200 ml di vino bianco
- un po' di brandy
- 3 patate
- 5 mele annurche o comunque a pasta dura
- 2 spicchi di aglio vestiti

PREPARAZIONE:

Far preparare dal macellaio il pezzo di carne in modo che le stecche delle costate rimangano pulite da tutta la carne ( servono per fare coreografia, io oggi ho usato un pezzo a cui erano state tolte...), e ricoprire l'osso con carta di alluminio perchè non bruci cuocendo e legare la carne tipo arrosto per farle mantenere la forma. Mischiare il trito di erbe aromatiche con un bel po' di sale fino e massaggiare a lungo il pezzo di carne da tutti i lati. Mettere un po' di olio in una teglia e sigillare la carne da ogni lato, sfumare con il brandy , aggiungere un bicchiere di acqua e mettere in forno a 200° per 45 minuti.
Aggiungere nella teglia le patate tagliate a pezzettoni, le mele tagliate a pezzi grossi e non sbucciate, gli spicchi di aglio, irrorare con un altro po' di olio ,correggere di sale e bagnare con tutto il vino. Porre di nuovo in forno per altri 45 minuti. Se necessario aggiungere un po' di acqua calda al fondo di cottura.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...