1 maggio 2011

BABA'

Il babà mi ha sempre affascinata moltissimo per la sua forma, fin da piccola. Quando l'ho assaggiato la prima volta ne sono rimasta stupita, il suo gusto dolce, ma non troppo...la sua consistenza morbida, un vero piacere per il palato! Il vero problema era che non avevo il coraggio di provare a farlo. Poi mi sono decisa e devo dire che è solo un po' lungo da preparare, ma abbastanza semplice...



Ingredienti:

(per l'impasto)
- 250 g di farina 00
- 4 uova intere
- 1 cucchiaio di zucchero
- 50 g di burro fuso
- 1 pizzico di sale
- 1 panetto di lievito di birra

(per la bagna)
- mezzo litro di acqua
- 300 g di zucchero
- 150 ml di rhum



Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti insieme in una ciotola e far lievitare nella stessa finchè l’impasto raddoppia di volume. Impastare nuovamente e mettere il composto nello stampo imburrato e infarinato. Far lievitare al caldo per 5 o 6 ore (più lievita meglio è). Cuocere in forno a 200° per 15 minuti e poi a 180° per altri 30 minuti. Far raffreddare nello stampo. Sformare il dolce, lavare bene lo stampo, asciugarlo e rimettervi il dolce che andrà imbibito con la bagna nello stesso stampo per permettere al liquido di essere bene assorbito.
Preparare a caldo lo sciroppo di acqua e zucchero in una casseruola fino a farlo bollire, aggiungere il rhum e, se si vuole una bagna meno alcolica, far bollire ancora qualche minuto per permettere all’alcool di evaporare. Aiutandosi con un mestolo iniziare a bagnare il babà fino ad esaurire tutta la bagna. Lasciare assorbire il liquido caldo per almeno 3 ore.
Sformare e servire accompagnandolo con panna montata o una crema liquida.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...