10 luglio 2011

STRUDEL DI VERDURE A MODO MIO

Questa è una tipica ricetta svuota frigo. A chi non è mai capitato di aprire il frigo e trovare poco di una cosa e poco di un'altra? Arriva un momento che si deve cercare di combinare insieme più cose per evitare di buttar via delle cose. Così è nato questo strudel...

STRUDEL DI VERDURE














INGREDIENTI:
(per la pasta)
•    250 gr di farina 00
•    1 cucchiaio di olio di oliva
•    1 cucchiaio di aceto bianco
•    1 pizzico di sale
•    150 gr di acqua tiepida circa

(per il ripieno)
•    1 peperone giallo
•    1 melanzana
•    1 carota
•    2 capi di salsiccia di vitello
•    aglio
•    olio di oliva
•    peperoncino tritato
•    zenzero in polvere
•    pecorino romano grattugiato
•    paprica
•    sale

STRUDEL DI VERDURE














PREPARAZIONE:
Preparare la pasta e lasciarla riposare sotto una ciotola capovolta. La quantità di acqua che ho dato è orientativa, dipende dalla farina e dalle condizioni atmosferiche. In ogni caso deve risultare un impasto molto morbido, ma non colloso, deve essere asciutto in modo da poter essere tirata successivamente.Intanto che la pasta riposa, prepariamo la farcia.In una padella antiaderente mettere un po' di olio di oliva, l'aglio tritato finemente, il peperoncino e le verdure tagliate a bastoncini non troppo sottili e lunghi circa 4 cm. Salare appena e far cuocere a fuoco lento col coperchio per circa 10 minuti. Aggiungere la salsiccia spellata e sbriciolata e lo zenzero e portare a cottura, se necessario aggiungere un  po' di acqua. Alla fine il composto deve risultare asciutto, ma non secco.Tirare la pasta aiutandosi con la farina ed il matterello in una sfoglia rettangolare e sottilissima, per riuscirci alla fine lasciate i matterello e iutatevi con le mani tirando i bordi della pasta verso l'esterno. Stendere il ripieno reffreddato su tutta la superficie della sfoglia lasciando liberi i bordi. Cospargere di formaggio grattugiato, ripegare i bordi laterali all'interno in modo da non far uscire il ripieno durante la cottura e arrotolare la sfoglia su se stessa per formare uno strudel. Mettere in una teglia rivestita di carta forno, ungere e cospargere di paprica la superficie. Cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti o finchè la superficie è dorata leggermente.?

10 commenti:

  1. mio ! te lo copio subito ! un bacione...

    RispondiElimina
  2. E meno male che è svuota frigo! Diciamo spazzola piatto :) Boooooooooono :D!

    RispondiElimina
  3. è arrivato il momento di provarci con lo strudel, invitantissimo. Bacione

    RispondiElimina
  4. Le ricette svuota frigo sono fantastiche... Goloso il tuo strudel ;)

    RispondiElimina
  5. sempre davvero ottimi gli studel ... e .. adoro i peperoni... brava Ale!!!

    RispondiElimina
  6. Le ricette "svuota-frigo" son sempre un'ottima soluzione...davvero le migliori! ;-)

    RispondiElimina
  7. Verdure ,verdure a volontà .... passata la Befana !!
    e questo fa al caso mio ! ciao

    RispondiElimina
  8. Hai avuto davvero un'ottima idea! Da copiare senz'altro! Un bacione

    RispondiElimina
  9. anche io ho il cassetto delle verdure da svuotare... magari ci provo, ottima ricetta!

    RispondiElimina
  10. Che fantastica ideaaaaaa....

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...