30 ottobre 2013

RICETTA CROCCHETTE DI PATATE

Quanto mi piacciono le crocchette di patate, ma quanto ho cercato di non farle, perchè al momento della frittura si aprivano e spesso finivano in forno sotto forma di una specie di pizza di patate. Non ditemi che a voi è sempre filato tutto liscio! Ogni volta che decidevo di provare a farle ero assalita da mille dubbi e spesso rinunciavo all'idea e rimanevo col desiderio delle crocchette. Poi quest'anno, all'inizio dell'estate, sono stata invitata da un'amica, Santa, bravissima in cucina. Lei fa dei piatti spettacolari, ma molto veloci da fare e poi quasi tutto lo si può preparare in anticipo. Beh, mi direte cosa centra con le crocchette di patate. Centra, centra, perchè come stuzzichino insieme all'aperitivo ci ha offerto le sue crocchettine di patate fritte sul momento. Che dire? Erano divine. Chiedere la ricetta era quasi un obbligo e lei volentieri ci ha spiegato come fare e ci ha dato le dosi esatte. Nella ricetta di Santa invece del pecorino romano c'è il parmigiano, ma a noi piacciono i sapori forti e quindi ho fatto la sostituzione.

CROCCHETTE DI PATATE

INGREDIENTI:
  • 500 g di patate 
  • 1 uovo medio intero
  • 2 cucchiai di pecorino romano (nella ricetta originale 1 cucchiaio di parmigiano)
  • 1 cucchiaio di pangrattato + quello per impanare le crocchette (nella ricetta originale 2 cucchiai)
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 1 cucchiaino di  prezzemolo tritato
  • olio di semi di arachidi per friggere
CROCCHETTE DI PATATE 1

PREPARAZIONE:

Lessare la patate, sbucciarle e schiacciarle quando sono ancora calde (io ho usato lo schiacciapatate. Farle raffreddare perfettamente. Solo quando sono fredde  aggiungere l'uovo, il pangrattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, il sale e il pepe macinato al momento. Mescolare bene. Il composto deve risultare morbido, ma asciutto. Se vi sembra umido aggiungete un cucchiaio di pangrattato. Formare le crocchette, passarle nel pangrattato e metterle in frigo per circa un'ora. Friggerle in olio ben caldo e profondo fino a doratura. Sgocciolarle su carta da cucina e servire bollenti.

23 commenti:

  1. infatti le feci una volta con del pecorino erano squisite, mi sa che è lo stesso :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il formaggio dipende dai gusti personali!

      Elimina
  2. Anche a me piacciono tantissimo le crocchette di patate e le tue si vede che sono proprio meravigliose!!

    RispondiElimina
  3. Adoro le crocchette di patate e le tue sono venute perfette! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfette è una parola grossa! Un bacio anche a te!

      Elimina
  4. Buonissime le crocchette di patate , le adoro . Perfette e golosissime , complimenti Alessandra. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  5. troppo buoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. buone, piacciono a tutti !

    RispondiElimina
  7. che bontà, le adoro, proverò anche io a farle con il pecorino

    RispondiElimina
  8. io non metto il pangrattato nell'impasto, mi sembra un'ottima idea. Una meraviglia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ero scettica, ma ho seguito la ricetta alla lettera!

      Elimina
  9. mi associo a quello che ha scritto mia mamma,una ricetta molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ero sicura che avresti apprezzato!

      Elimina
  10. Le mangerei tutte!!!

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...