11 maggio 2017

TORTA SALATA GLUTEN FREE

La ricetta che propongo oggi è rivolta a tutti, ma in modo speciale, a  chi è celiaco, intollerante al glutine o semplicemente ha deciso di adottare un regime alimentare che non prevede l'assunzione di glutine. Ho scoperto da poco che Buitoni offre un'intera gamma di prodotti senza glutine che mi permette di preparare piatti gustosi per tutti, anche quando tra i miei ospiti ci sono amici intolleranti al glutine.
Prima ero costretta a preparare pietanze diverse e non era sempre bello mangiare cose differenti.
Ora #BuitoniItalia ha creato la sfoglia senza glutine e la pasta brisée senza glutine, due basi fresche pronte, formulate specificatamente per gli intolleranti al glutine, per preparare tutto ciò che ci ispira la fantasia in pochissimo tempo.
A parte la scritta ben in evidenza sulla confezione e il simbolo della spiga sbarrata presente sul packaging, non c'è alcuna differenza sia dal punto di vista visivo che da quello del gusto.
Quindi ora possiamo preparare per tutti i nostri amici  degli antipasti o torte salate davvero gustosi e appaganti, molto facilmente con l'aiuto delle sfoglie Buitoni. Stessa identica pietanza per tutti, nessuno escluso.

rustico_celiaci_saporito_salame_ricotta

INGREDIENTI:
  • 1 confezione di Sfoglia Rotonda Senza Glutine Buitoni
  • 250 g di ricotta fresca
  • 2 uova intere
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 150 g di salame di Milano a fettine
  • pepe q.b.
sfoglia_pronta_salatino

PREPARAZIONE:
In una ciotola ho mescolato bene la ricotta e le uova aiutandomi con una forchetta. Ho aggiunto il parmigiano grattugiato, una macinata di pepe fatta al momento e ho mescolato ancora. 
Ho, infine, aggiunto il salame di Milano tagliuzzato grossolanamente tenendo da parte una sola fettina intera da usare come decorazione finale.
Ho sistemato la sfoglia in una teglia da 26 cm con la sua stessa carta forno ritagliandone solo la parte in eccesso con le forbici.
Ho versato la farcia sulla sfoglia e l'ho distribuita in modo uniforme. Ho ripiegato il bordo della sfoglia pizzicandolo per creare un motivo decorativo e ho cucinato in forno caldo a 200° per circa 30 minuti. 
La torta salata è pronta quando il bordo diventa leggermente dorato e gonfio.
L'ho fatta intiepidire e poi l'ho spostata su un piatto da portata  decorandola al centro con la fettina di salame tenuta da parte ripiegata a fiore.
Ottima tiepida o fredda. 
Fatemi sapere cosa ne pensate.
BUON APPETITO.
Buzzoole

6 commenti:

  1. Ciao Ale trovo che la pasta sfoglia senza glutine nel banco frigo al supermercato sia un'idea fantastica! Te lo dice una che fino ad oggi l'ha comprata in farmacia nel panetto. Così è molto più comoda. Buona la tua ricetta, la devo provare

    RispondiElimina
  2. molto gustosa ! Buon we

    RispondiElimina
  3. Buona! Così la possano mangiare tutti.

    RispondiElimina
  4. mi fa piacere sapere che ormai niente più rinunce per chi è intollerante al glutine e la tua torta salata è veramente irresistibile!!!un bacio.

    RispondiElimina
  5. Ciao Alessandra , grazie per avermi fatto conoscere questa pasta sfoglia senza glutine, mi sarà certamente utile quando avrò ospiti celiaci . Fantastica ricetta . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Ma che goduria questa torta salata!!! Un bacione

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...