13 dicembre 2011

CARTELLATE (CARTDDAT)

Il dolce più tipico di Bari per le feste natalizie è senz'altro la cartellata, una specie di rosa di pasta che fa prima fritta e poi passata nel vincotto (in altre parti di Italia si chiama mosto cotto), qualcuno le passa anche nel miele, ma la ricetta è diversa. Per noi non è Natale se non ci sono le cartellate in casa.


cartellate


INGREDIENTI:

- 500 g di farina 00
- 500 g di semola
- 200 g di olio di oliva
- vino bianco quanto basta per impastare
- vincotto(mosto cotto) 
- cannella in polvere

cartellate1

PREPARAZIONE:

Fare una fontana sulla spianatoia con la farina e la semola, aggiungere olio e un po' di vino e iniziare ad impastare aggiungendo vino bianco fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, ma non troppo. Tirare la pasta con la nonna papera, ricavare delle strisce larghe circa 3 cm con la rotella tagliapasta dentellata e ricavarne delle rosette come nella foto. Fare asciugare per una notte e poi friggere in olio di semi. In un'altra padella mettere il vincotto e come inizia a bollire mettete le cartellate fritte poche per volta nella padella, prima dalla parte superiore e poi rigiratele. Come sono ben ricoperte mettetele su un vassoio e spolverizzatele di cannella in polvere.


Ecco il video che vi spiega come farle praticamente.

28 commenti:

  1. Mi fai sbavare con tutte queste leccornie che sforni! :)

    RispondiElimina
  2. che meraviglia questi dolci tipici! un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto i dolci tipici!

      Elimina
  3. c'rea una canzone che ne parlava o sbaglio???? golosissime davvero ^^

    RispondiElimina
  4. queste le ho fatte qualche giorno fa... sono troppissimo buonissime (anche se non si può dire )

    RispondiElimina
  5. mai provata ma me piaseeeee!!! ganmmete :-)

    RispondiElimina
  6. Prossimamente conto di mettere anche un video per far capire bene come si fanno!
    Se ne parli una canzone sinceramente non lo so!

    RispondiElimina
  7. Una vera bontààààààà

    RispondiElimina
  8. oo ale che brava che sei! il video è perfetto!;) grazie :*bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuto il video!

      Elimina
  9. che bello anche il video! a me sono state chiarissime :) complimenti, voce calma, sicura! da vera esperta! complimenti! buon fine settimana! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto il video, perchè mi sono resa conto che non avrei saputo spiegarlo a parole come farle!

      Elimina
  10. Ma che bravaaaaaaa!!!!!! Mi piacerebbe tantissimo provare, non le ho mai assaggiate ma ne immagino la bontà!!!
    Felice serata!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto particolari e poco dolci, ma per noi non è Natale senza cartellate!

      Elimina
  11. Che buoni questi dolci, da noi in Calabria sono con il miele ma la ricetta non la conosco!!!!

    RispondiElimina
  12. E' un dolce che non ho mai mangiato ma che mi ha sempre attirato moltissimo. Che faccio? Provo a farlo? :-)

    RispondiElimina
  13. Piaciciono molto anche a me!! Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  14. Alessandra anche noi le facciamo, la tradizione non si dimentica/abbandona anche se non viviamo in Puglia :-)
    io le adoro!!!!!! un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  15. ammazza se sono buoni ,...... brava :-)

    RispondiElimina
  16. Potessi averne qua una da assaggiare. Sono una vera goduria!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  17. brava, hai fatto anche il video, che bontà! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Fantastiche io le adoro! Bravissima!!!
    Grazie per la ricetta e il video!
    Dolcissima serata!
    Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  19. ho visto anche il video e che dirti sei bravissima e le cartellate sono una golosità unica. Un bacione.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...