6 febbraio 2014

MUFFIN AL LATTE DI MANDORLA

Forse farà ridere qualcuno, ma questi muffin me li sono sognati di notte, o meglio, ho sognato cosa usare per fare dei muffin diversi e me li sono immaginati proprio così, con una bella amarena sulla cima a renderli eleganti e ancora più golosi. Il latte di mandorla non so perchè mi sia venuto in mente, ma da sveglia ho pensato che non dovesse essere proprio un'idea troppo bislacca, invece del latte vaccino poteva andare bene anche quello di mandorla e quindi valeva la pena di provare. In effetti ho ottenuto dei dolcini dal delicato gusto di mandorla. L'esperimento devo dire che è riuscito, tanto è vero che sono finiti in un pomeriggio e ho dovuto rifarli il giorno dopo. Ecco allora i miei muffin al latte di mandorla, sperando che a qualcuno non venga in mente di dire che li ha sognati prima di me, tanto ormai è di moda nel mondo dei food blogger copiare dicendo che l'idea l'hanno avuta loro per primi!

      pirottino Vica

INGREDIENTI:
  • 2 uova intere
  • 150 g di zucchero semolato
  • 300 g di farina 00
  • 130 g di olio di semi di arachidi
  • 150 g di latte di mandorla pronto (Fabbri)
  • 1 cucchiaino di cremore di tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • qualche amarena sciroppata (Fabbri)
      teglia Risolì

PREPARAZIONE:

Montare le uova con lo zucchero fino a quando diventano gonfie e spumose, aggiungere l'olio di semi, il succo di limone e il latte di mandorla. In una altra ciotola setacciare insieme la farina, il cremore di tartaro e il bicarbonato. Versare le polveri nel composto liquido e mescolare con una spatola. Sistemare i pirottini nella teglia da muffin, versare in ogni pirottino un cucchiaio abbondante di impasto, appoggiare al centro un'amarena sciroppata senza spingerla e ricoprire con altro impasto fino a mezzo centimetro dal bordo del pirottino. Appoggiare ancora un'altra amarena al centro di ogni muffin e infornare a 200° per circa 30 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare.

20 commenti:

  1. Ma questi muffins devono avere un gusto delicatissimo con il latte di mandorla..fantastica idea. Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  2. Beneeeee....ora so come finire quel latte di mandorla in piccoli brick che avevo in frigo!!!! buonissssssima idea Alessandra!!!! ricetta salvata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? liberi un po' il frigo!

      Elimina
  3. A te sognare ti fa proprio bene!!! Saranno ottimi e spero di provarli presto, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sogni a volte si possono far avverare! :D

      Elimina
  4. Ma che meraviglia, brava!!! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Che bella idea . una ricetta da provare presto . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In estate è più facile farli, il latte di mandorla c'è sempre in casa!

      Elimina
  6. Beh sono muffins da sogno!
    Il latte di mandorla mi piace come idea.

    RispondiElimina
  7. mai pensato di usare il latte di mandola, bella idea Ale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece del latte vaccino quello di mandorla dà un aroma particolare!

      Elimina
  8. Un sogno "rivelazione" a vedere dall'ottimo risultato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ne faccia spesso di sogni simili!

      Elimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...