25 agosto 2015

RICETTA TAGLIATELLE CON VENTRICINA E FORMAGGIO CREMOSO

Le tagliatelle con ventricina e formaggio cremoso sono il piatto con cui ritorno a voi dopo un mesetto di vacanza. 
Beh, tutti abbiamo diritto alle vacanze e quest'anno devo dire che ci volevano davvero.
Un po' di montagna prima e poi mare, vabbè, ma il mare io ce l'ho sempre qui e continuerò ad andarci finchè il tempo lo permetterà.
Torniamo a noi e alla ricetta di oggi.
La pasta per me è fondamentale a pranzo, soprattutto se sono a casa ed ecco allora perchè ritorno a scrivere proponedovi appunto un piatto di pasta. Queste tagliatelle con ventricina e formaggio cremoso sono un piatto infuocato come infuocata è l'estate che stiamo avendo. Sembrerà strano, ma mangiare piccante quando fa caldo dopo fa stare meglio e sentire meno caldo. Bisogna solo avere il coraggio di affrontare un piatto ricco di peperoncino.
Questo che vi propongo è velocissimo da preparare, giusto il tempo di cuocere la pasta.

TAGLIATELLE CON VENTRICINA E FORMAGGIO CREMOSO

INGREDIENTI:

  • 320 g di tagliatelle Delverde
  • 100 g di ventricina
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 100 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
PREPARAZIONE:

Tagliare la ventricina a listarelle sottili e corte, metterle in un salta pasta con l'olio e far rosolare per un paio di minuti. Aggiungere il formaggio e diluendo con un po' di acqua di cottura della pasta sciogliere il formaggio fino ad ottenere un intingolo morbido e cremoso e abbastanza fluido, ma non liquido.
Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolarle al dente e versarle nel salta pasta insieme all'intingolo.
Saltare le tagliatelle per un paio di minuti aggiungendo un altro po' di acqua di cottura della pasta tenuta da parte se diventa troppo asciutto.
Servire subito.

6 commenti:

  1. un gran bel primo piatto non conoccevo la ventricina, ho imparato qualcosa di nuovo

    RispondiElimina
  2. mi è venuta una certa acquolina...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. adoro il piccante e non appena trovo la ventricina lo farò!

    RispondiElimina
  4. Nemmeno io conoscevo la ventricina! Un piatto infuocato ma sempre un ottimo piatto di pasta a cui non rinuncerei proprio ;)

    RispondiElimina
  5. non ho mai provato la ventricina, ma il tuo piatto è troppo invitante !!!!

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo la ventricina , e allora la voglio cercare nella mia zona e provare il tuo piatto. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...