27 ottobre 2011

TORTA DI CAROTE DI RECUPERO

Non so se vi è mai capitato di voler cucinare qualcosa e non avere tutto il necessario o almeno non tutto quello che canonicamente servirebbe. Ma io sono testarda!
Erano diversi giorni che avevo negli occhi l'immagine della torta di carote dell'amica Eleonora, ma al momento di prendere dalla dispensa tutto il necessario, ahimè, qualcosa non era sufficiente, neppure di farina tutta di un tipo avevo la quantità necessaria. Forse in un altro momento mi sarei scoraggiata, ma in quel momento no. Era troppo grande il desiderio di torta di carote che ho iniziato a mescolare un po' alla volta quello che ritenevo, alla fine, potesse darmi un buon risultato o perlomeno un qualcosa di mangiabile...
Il mio cervellino in movimento non ha deluso nessuno! La torta che ho sfornato è venuta morbida e umida al punto giusto e molto profumata. ma ora basta con le chiacchiere e vi dico come l'ho preparata.


INGREDIENTI:
  • 80 g di farina (io ho usato quella milleusi di Molini Pivetti)
  • 50 g di farina integrale
  • 70 g di farina manitoba
  • 150 g di mandorle
  • 400 g di carote
  • 3 uova intere
  • 150 g di zucchero di canna grezzo (io ho usato Bronsugar Muscovado Cane Sugar D&C)
  • 100 g di zucchero semolato
  • 150 g di olio di semi di arachidi o girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Data la presenza della farina integrale non ho tolto la pellicina scura alle mandorle che ho quindi tritato finemente nel mixer e le ho messe da parte. Poi ho tritato nello stesso mixer le carote pelate e ho messo da parte anche queste. A questo punto ho messo nel mixer le uova e i due tipi di zucchero e ho fatto montare le uova fino allo scioglimento completo dello zucchero tenedo conto che per quello di canna ci vuole un po' di tempo in più. Poi ho aggiunto le tre farine e il lievito e poi le mandorle e le carote tritate. Quando tutto era ben mescolato nel mixer ho aggiunto l'olio e fatto andare il mixer per miscelare tutto. Ho versato il composto in una tortiera da 26 cm di diametro e ho cotto la torta a 200° per circa 35 minuti, fate la prova stecchino, perchè la presenza delle carote può far cambiare i tempi di cottura in base al contenuto di acqua che hanno.

1 commento:

  1. ne ho fatta una di recente anch'io è una torta che adoro..

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...