24 aprile 2015

VERMICELLI CON POMODORI SECCHI E PANGRATTATO TOSTATO

I vermicelli con pomodori secchi e pangrattato tostato pensavo potessero essere solo una variante arricchita dei vermicelli aglio, olio, peperoncino e pangrattato, invece mi sono resa conto che è un piatto totalmente diverso. Più saporito e corposo come condimento, è molto gradevole sentire scrocchiare sotto i denti oltre al pangrattato anche i pomodori secchi fritti nell'olio. 
Sono nati per caso. Avevo una manciata di pomodori secchi ben chiusi in un contenitore, mi spiaceva tenerli ancora, da noi al Sud i pomodori secchi sono un must in cucina. Hanno un sapore molto particolare, ma finora non trovato nessuno a cui non piacciano.
Che dire? Semplicissimo e veloce da preparare qui ha lasciato tutti molto soddisfatti. Provateli e poi ditemi.

VERMICELLI CON POMODORI SECCHI E PANGRATTATO TOSTATO

INGREDIENTI:
  • 320 g di vermicelli
  • 1 cucchiaio di insaporitore Ariosto aglio e peperoncino (in alternativa 1 spicchio di aglio e peperoncino a piacere)
  • olio evo q.b.
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 dozzina di pomodori secchi
PREPARAZIONE:

Ammollare i  pomodori secchi in acqua tiepida per circa 15 minuti, strizzarli bene e tritarli a coltello in modo grossolano.
Versare il pangrattato in una padella antiaderente e tostarlo a fiamma bassa rigirandolo spesso con un cucchiaio, Quando è dorato tenerlo da parte.
In un salta pasta versare abbondante olio evo e l'insaporitore Ariosto, Far riscaldare bene e poi aggiungere i pomodori secchi tritati. Far friggere a fiamma media per un paio di minuti i pomodori per farli diventare appena croccanti, attenti a non farli bruciare altrimenti diventano amarognoli.
Intanto lessare i vermicelli in abbondante acqua salata, scolarli un po' acquosi e al dente e versarli nel salta pasta. Aggiungere pure il pangrattato tostato, mescolare bene e saltare insieme per un paio di minuti. Servire caldissimi.

Con questa ricetta partecipo al contest di primavera di Ariosto.


10 commenti:

  1. semplici ma molto gustosi !

    RispondiElimina
  2. Un piatto accattivante, ricco di gusto!

    RispondiElimina
  3. io di solito uso quelli secchi sott'olio ma comunque la pasta fatta così è buonissima!!!
    ciao e buon week end
    raffaella

    RispondiElimina
  4. Li proverò senz'altro. Io amo i pomodori secchi!
    Ciao Ester

    RispondiElimina
  5. Che buoni, ho appena cenato, ma i tuoi spaghetti sono irresistibili . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Sfiziosissimi con i pomodori secchi, ottimi davvero!!!!!

    RispondiElimina
  7. le tue ricette sono sempre gustose e colorate. Adoro la tua cucina, un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Difficile resistere ad un piatto così. Semplicemente buono.

    RispondiElimina
  9. Semplicità che imprime la sua meraviglia. Questo piatto è un tripudio di bontà!! Bravissima ^_^

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...