23 aprile 2013

RICETTA CONTROFILETTO DI VITELLO AL BALSAMICO SU LETTO DI RUCOLA

Quella di oggi non è una vera e propria ricetta, è più un suggerimento su come servire la solita fettina di controfiletto di vitello alla griglia rendendola più particolare con l'uso dell'aceto balsamico IGP di Modena.


INGREDIENTI:
(a persona)
  • 1 fetta di controfiletto di vitello spessa circa 1,5 - 2 cm
  • 1/2 mazzetto di rucola possibilmente selvatica
  • 3 pomodori ciliegia
  • sale rosa dell'Himalaya (Gemma di Mare) pestato al mortaio q.b
  • aceto Balsamico di Modena IGP (Giuseppe Giusti) q.b.
  • olio evo q.b
PREPARAZIONE:

Su una bistecchiera molto calda (io Risolì) grigliare la fetta di carne per circa 3 minuti per lato, se non vi piace al sangue cuocetela un minuto di più per parte. Intanto preparare in un piatto un letto di rucola, mondata, lavata e asciugata, aggiungere intorno i pomodori ciliegia tagliati  a spicchi. Appoggiare la carne grigliata sulla rucola, regolare di sale e di olio e, per finire, versare delle gocce di aceto balsamico.

6 commenti:

  1. quando si trovano delle belle bistecche vale davvero la pena!!!!!

    RispondiElimina
  2. Mhm.... ci voleva proprio a quest'ora. Io che adoro la carne, approvo la ricettina! complimenti

    RispondiElimina
  3. davvero molto invitante ed anche gli straccetti sembrano invitare all'assaggio bacio simmy

    RispondiElimina
  4. Ciao Ale, carinissimo il tuo header! E stupenda questa foto... ma già de l'avevo detto altrove! ;) baci

    RispondiElimina
  5. un ottimo secondo preparato con gran classe complimenti

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!