12 giugno 2019

SPAGHETTI ALLA CARBONARA

Spaghetti alla carbonara
Un grande classico della cucina italiana conosciuto in tutto il mondo. Ognuno adatta la ricetta ai propri gusti, io non sono romana e vi dò la mia versione sperando che i puristi della cucina mi perdoneranno se non rispecchia esattamente la ricetta romana. Tutti i suggerimenti per migliorarla saranno i benvenuti.
Normalmente si dovrebbero usare solo i tuorli, io uso le uova intere per attenuare l'apporto di grassi e colesterolo al piatto.
Su una cosa sono rigorosa, l'uso del guanciale.
Ognuno può usare la pasta che preferisce, io qui ho usato spaghetti alla chitarra.

pasta_saporita_guanciale_uova_pecorino

INGREDIENTI:

  • 250 g di spaghetti alla chitarra Filotea
  • 150 g di guanciale
  • 4 uova intere freschissime
  • 4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • pepe nero q.b.
PREPARAZIONE:
Prima di tutto ho tagliato il guanciale a bastoncini e l'ho fatto rosolare in una padella antiaderente fino a quando si è rosolato, ma senza diventare croccante.
In una ciotola a bagno maria ho battuto le uova intere con il pecorino e una macinata di pepe nero.
Non ho aggiunto sale perchè il pecorino romano è già molto saporito di suo.
Intanto ho lessato gli spaghetti al dente. Li ho scolati e li ho versati nella padella con il guanciale e li ho saltati per un minuto.
Poi ho versato tutto nella ciotola con le uova battute e ho mescolato bene per rendere le uova cremose.
Ho aggiunto un'altra macinata di pepe e ho servito subito i miei spaghetti alla carbonara.
Se non vi piacciono le uova semicrude potete versare le uova nella padella calda con la pasta e salta re a fiamma bassissima per un minuto e so che qui i puristi urleranno. 🙏🙏🙏

pasta fornita a titolo gratuito da Filotea

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!