13 novembre 2018

ZUCCHETTE DOLCI

Zucchette dolci
Quest'anno pure io ho voluto cimentarmi in una preparazione che avesse la forma della zucca.
Mi direte magari che avrei potuto pensarci qualche giorno prima del 31 ottobre, giorno in cui per tradizione importata dagli States, si festeggia Halloween.
Per chi non sapesse bene cosa è Halloween e la sua origine può trovare tutto sul web. Il mio blog certo non è il posto più adatto.
Bene, chi mi conosce bene sa che io non sopporto molto le feste importate e quindi non avrei mai voluto che si pensasse che avessi preparato questi dolcini per festeggiare Halloween.
Lo stampo in silicone a forma di piccole zucche (Pavoni) mi piaceva davvero tanto e la zucca mi piace in tutte le sue preparazioni. 
Niente di più facile che provare a fare dei dolcini che nell'impasto avevano appunto la zucca, quindi zucca dentro e fuori.
Ho cercato di partire da un impasto tipico da muffin e ho cercato di adattarlo a questi dolcini. Volevo una consistenza corposa e fortunatamente ci sono riuscita.
Ho potuto accertare che si mantengono morbide e umide per un paio di giorni sotto una campana per dolci.
Ora vi spiego come ho fatto.

zucca_dolce_pasticcini

INGREDIENTI:
  • 100 g di farina 00
  • 130 g di zucca cotta e schiacciata
  • 50 g di burro
  • 1 uovo intero
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • un po' di zenzero fresco grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
autunno_zucca_pasticcini

PREPARAZIONE:
Per prima cosa ho cucinato la zucca con la sua buccia nel microonde alla massima potenza per 15 minuti e ho provato la cottura con una forchetta. La zucca è cotta quando i rebbi della forchetta entrano facilmente nella polpa senza incontrare resistenza. Se dopo 15 minuti non è ancora cotta continuate la cottura per altri 2 minuti e così via fino a quando non sarà ben tenera.
Una volta cotta l'ho appoggiata su un piatto e con l'aiuto di un cucchiaio ho separato tutta la polpa dalla buccia. Ho quindi schiacciato bene la zucca con la forchetta per ricavarne quasi una purea. Ho deciso di non frullare la zucca perchè volevo un gusto un po' rustico del dolcetto, non molto raffinato.
Per l'impasto ho poi seguito il procedimento tipico dei muffin.
Ho sciolto il burro e l'ho fatto raffreddare.
In una ciotola ho messo il burro fuso, l'uovo, lo zenzero e la zucca e ho mescolato bene.
In un'altra ciotola ho messo la farina e il lievito setacciati insieme, il sale, la cannella e lo zucchero. Ho mescolato bene. Ho quindi versato i liquidi nella ciotola delle polveri e ho mescolato velocemente.
Con un cucchiaio ho riempito le forme dello stampo e ho infornato a 200° per circa 20 minuti.
Ho controllato la cottura con uno stuzzicadenti.
Ho fatto raffreddare completamente prima di sformare.
Con questa dose ho ottenuto 12 zucchette.

Stampo in silicone per le zucchette fornito a titolo gratuito da Pavoni

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!