15 marzo 2021

GAZPACHO MANCHEGO DE LA RODA

Gazpacho Manchego de La Roda
Qualche settimana fa è arrivato un pacco a casa mia direttamente dalla Spagna e per la precisione da La Roda.
Una cara amica di mio figlio, Marifè C. M., ci ha spedito dei prodotti tipici della sua zona e poi ha inviato anche tutto il necessario per preparare un piatto tipico della sua città, appunto il gazpacho manchego de La Roda con tanto di tegame specifico per prepararlo e relativa ricetta.
Io adoro la cucina spagnola e non è la primavolta che mi cimento in piatti spagnoli.
Quello che preparo più volentieri è la paella de mariscos.
Devo dire che sono passati i giorni e io non mi cimentavo nella preparazione. Volevo fare tutto con molta calma.
Infine il giorno è arrivato. 
Avevo tutti gli ingredienti a disposizione tranne la prebella che ho visto essere un'erba aromatica tipica spagnola della famiglia del timo. Il timo faceva parte degli ingredieni per cui non mi sono preoccupata più di tanto di non averla. Devo dire che pensavo fosse tutto molto più complicato di quello che poi si è dimostrato. Il sapore ha conquistato davvero tutti qui a casa. Le spezie che noi adoriamo rendono il piatto delizioso e confesso che si sentono il giusto per rendere tutto molto più profumato e stuzzicante. 
E' inutile dire che abbiamo spazzolato tutto fino all'ultimo pezzetto.
Le dosi sono abbastanza indicative, dipende un po' dal vostro appetito. Per esperienza in Spagna non sono mangioni e quindi le porzioni potrebbero risultare un po' ridotte. Io comunque vi riporto le dosi della ricetta così come ce l'ha spedita Marifè.
Negli ingredienti metto tra parentesi gli ingredienti della ricetta originale dove io ho cambiato qualcosa.
La tortas cenceñas non è altro che pane azzimo secco che potete sostituire con pezzi di piadina tostati e fatti asciugare o con dei crostini. Comunque si vende on line.

gazpacho_manchego_de_la_roda

INGREDIENTI:
  • 1 petto di pollo a pezzetti non troppo grandi  (1/2 pollo tagliato a pezzi)
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone verde
  • 500 g di funghi champignon
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro (150 g di pomodoro rosso)
  • 180 g di tortas cenceñas 
  • 1 litro di acqua (2 litri)
  • pepe nero q.b.
  • 2 chiodi di garofano
  • un'abbondante grattata di noce moscata
  • qualche rametto di timo
  • qualche rametto di maggiorana
  • un po' di prebella se disponibile
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
foto_tutorial_gazpacho_manchego

PREPARAZIONE:
Ho salato e pepato bene i pezzetti di pollo.
Ho tagliato a pezzetti i peperoni dopo aver eliminato i piccioli e i semi.
Ho sbucciato la cipolla e l'ho affettata sottile, ma si può anche tritarla grossolanamente.
Ho sbucciato gli spicchi di aglio e li ho tritati.
ho pulito i funghi e li ho affettati.
Ho messo nell'apposita padella di ferro smaltato (va benissimo pure una normale padella dai bordi molto alti) abbondante olio evo e ho rosolato bene i pezzi di pollo. Quando si sono rosolati li ho messi tutti da un lato e ho aggiunto i peperoni, la cipolla e l'aglio e ho fatto rosolare leggermente nell'olio caldo.
Ho mescolato quindi al pollo già rosolato e ho unito pure i funghi.
Ho mescolato ancora a fiamma viva tutto insieme e ho versato il bicchiere di passata di pomodoro, le spezie e le erbe aromatiche. Ho fatto quindi cuocere per circa 10 minuti col coperchio a fiamma bassa.
Ho aggiunto l'acqua, ho regolato di sale, ho mescolato bene e ho fatto cuocere per circa mezz'ora col coperchio a fiamma bassa.
A questo punto ho aggiunto la tortas cenceñas e ho fatto cuocere per altri 10 minuti.

tortas_cenceñas

Ho quindi spento il fuoco e lasciato riposare tutto per far assorbire il liquido dai pezzetti di tortas.
Ho servito il Gazpacho Manchego de La Roda in fondine subito dopo il riposo.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!