16 gennaio 2018

FIORI DI FROLLA SALATA

Fiori di frolla salata
Un altro anno è iniziato e come sempre dopo le feste la mia voglia di scrivere lascia un po' a desiderare.
Quest'anno si è aggiunta pure l'influenza che ha colpito praticamente tutti a far passare la voglia e quindi il quadro si è fatto ancora più complicato.
Questa ricetta era pronta prima delle feste, perchè avevo un nuovo stampo professionale microforato Pavoni da provare e non potevo aspettare, mi sono pure atteggiata a chef in cucina con la mia giacca nuova , ma fra tante cose non sono riuscita a scriverla e quindi a condividerla con tutti voi.
Dico subito che io l'avevo studiata per le feste, ma è un semplice finger food da mangiare accompagnando un aperitivo, un prosecco o qualsiasi altra cosa vi piaccia.
Ottimo anche per un buffet in aggiunta ai classici pan brioche e pizze rustiche.
Io ho usato un ripieno sapido e profumato, amo la cipolla, ma con l'aggiunta di un formaggio morbido il sapore risulta delicato e molto gradevole.
Vi spiego subito cosa ho combinato.

finger-food-cipolla-formaggio

INGREDIENTI:
  • 100 g di farina 00
  • 20 g di olio evo
  • vino bianco q.b.
  • 200 g di formaggio fresco cremoso
  • mousse di cipolla (per me Delizie Vaticane)
tartellette_salate

PREPARAZIONE:
Ho messo la farina in una ciotola con l'olio e ho aggiunto il vino bianco tiepido poco per volta fino ad ottenere un impasto morbido, ma asciutto, non appiccicoso.
Ho fatto riposare chiuso nella pellicola per una mezz'oretta.
Aiutandomi con una sfogliatrice, ho tirato delle sfoglie molto sottili.
Con uno stampo a fiore del diametro di circa 10 cm, ho tagliato tanti fiori quanti ne ho potuti tagliare. I ritagli li ho impastati di nuovo e li ho stesi nuovamente in una sfoglia e ho continuato così fino ad esaurimento dell'impasto.
Ho appoggiato sullo stampo capovolto i fiori di pasta e aiutandomi con un piccolo coppa pasta o anche solo con le mani ho fatto aderire la sfoglia allo stampo.
Ho infornato a 200° per circa 3 minuti. Appena si sono gonfiati i fiori, ho atteso 1 minuto e ho sfornato.
Li ho tolti dallo stampo molto delicatamente e li ho lasciati raffreddare bene.
Poi ho preparato la farcia.
Ho messo in una ciotola il formaggio fresco cremoso. Io ho usato un formaggio tipo Philadelphia, ma potete usare quello che preferite.
Ho aggiunto circa 3 cucchiai di mousse di cipolla e ho mescolato bene. La quantità di mousse di cipolla, che poi è una confettura di cipolla rossa di Tropea, è a proprio gusto.
Ho messo questa farcia in una sac a poche e ho riempito il cuore dei fiori di pasta. Ho conservato in frigo fino al momento di servire.
I fiori vuoti si possono conservare anche parecchio giorno chiusi in una scatola ermetica. Una volta farciti vanno consumati nel giro di poche ore.
stampo microforato offerto a titolo gratuito da Pavoni
mousse di cipolla offerto a titolo gratuito da Delizie Vaticane

6 commenti:

  1. troppo carini, bravissima !

    RispondiElimina
  2. Che bella idea i tuoi fiori di frolla finger food , bravissima Alessandra . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Questi fiori di frolla hanno un impatto visivo pazzesco e quello stampo mi intriga proprio tanto. Un bacio

    RispondiElimina
  4. Sono bellissimi questi fiorellini,bravissima,felice giornata

    RispondiElimina
  5. Belli da vedere e da mangiare. Ottima idea.

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono molti i biscotti salati.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!