24 maggio 2018

MUFFIN AL CACAO DAL CUORE CREMOSO

Muffin al cacao dal cuore cremoso
Se mi seguite con assiduità saprete della mia fissa per i muffin al cacao o cioccolato che mi perseguita ormai da anni. 
Di ricette ne ho provate tante come questa.
Sono alla ricerca della copia dei muffin al cioccolato di una nota catena americana, questi non ci somigliano tanto, ma sono davvero i più buoni che io sia riuscita a fare finora anche a detta dei miei critici assaggiatori familiari.
E' già qualche mese che li faccio, ma non ho mai fatto in tempo a fotografarli perchè finivano in un niente.
La ricetta l'ho gentilmente avuta dalla mia amica Berta M. con cui abbiamo uno scambio di ricette e consigli non male.
Vi potrà interessare che non ci sono uova in questi muffin. Per un periodo non ho potuto mangiare le uova perchè ho dovuto tenere sotto controllo i cibi ricchi di colesterolo. 
Nelle foto ci sono le uova, perchè contemporaneamente a questi muffin ne ho fatti altri la cui ricetta trovate qui e mi sono dimenticata di toglierle dal tavolo. 😂😂😂
Non voglio perdermi nelle mie solite ciance, vi scrivo subito come ho fatto questi muffin.

cioccolato_nocciolata_morbido_goloso

INGREDIENTI:
  • 2 vasetti di yogurth bianco intero
  • 80 g di burro (io margarina senza grassi idrogenati e a basso contenuto di colesterolo)
  • 160 g di latte parzialmente scremato
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 cucchiaini abbondanti di lievito per dolci
  • crema spalmabile alle nocciole q.b. (io Nocciolata Rigoni di Asiago)
crema_alle_nocciole_morbida_dolcetto_goloso

PREPARAZIONE:
La preparazione è quella classica dei muffin semplice e veloce.
Ho sciolto la margarina nel microonde a potenza massima per 30 secondi e l'ho versata in una ciotola insieme agli altri liquidi, ovvero latte e yogurth. 
Ho mescolato bene e tenuto da parte.
In una ciotola più grande ho mescolato tutte le polveri, ovvero farina, cacao, zucchero e lievito.
Ho quindi versato i liquidi nelle polveri e ho mescolato velocemente con una spatola, giusto il tempo necessario per amalgamare sommariamente tutti gli ingredienti.
Ricordiamoci sempre che i muffin non vanno mescolati tanto, nè montati con le fruste.
Ho messo in uno stampo da muffin in silicone (Pavoni) dei pirottini di carta.
Lo so che con il silicone i pirottini di possono anche omettere, ma io trovo più igienico usarli per maneggiare i muffin senza problemi una volta cotti.
Ma  torniamo ai nostri  muffin.
Ho messo un cucchiaio di impasto in ogni pirottino, poi ho sistemato sull'impasto, al centro di ogni pirottino, un cucchiaino abbondante di Nocciolata e ho ricoperto con un altro cucchiaio abbondante di impasto.
Con questa dose io riesco a fare 12 muffin.
Vi ricordo che io riempio i pirottini quasi fino al bordo altrimenti non mi viene la classica cupoletta dei muffin.
Ho infornato a 200° per 25 minuti. 
E' inutile fare la prova stecchino, non essendoci uova nell'impasto non ci sono problemi se restano morbidi e umidi.
Vi assicuro che dopo 25 minuti non risultano crudi, ma se li cuocete di più il cuore di crema alla nocciola non rimane morbido.
Ho fatto raffreddare bene prima di sformarli dallo stampo in silicone.
Rimangono morbidi e umidi per 2 o 3 giorni sotto una campana per dolci, ma qui non durano mai tanto.
Stampo per muffin in silicone fornito a titolo gratuito da Pavoni
Nocciolata fornita a titolo gratuito da Rigoni di Asiago

4 commenti:

  1. che buoniiii lancia uno :P :P

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, i miei muffin sono venuti un po' asciutti. Ma il forno lo consideri statico o ventilato? C.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!