20 maggio 2019

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON CREMA DI ASPARAGI E FUNGHI

Spaghetti alla chitarra con crema di asparagi e funghi
Quando ho visto su Instagram la locandina di questo contest non ho potuto fare a meno di farmi venire l'acquolina in bocca al pensiero di un piatto di pasta con gli asparagi sia per la pasta prodotta dalla Filotea che ha indetto il contest.
Io normalmente non partecipo ai contest e non mi interessa vincere, cercare like o cose simili, ma questa volta ho voluto dare il mio contributo con la foto di un piatto semplice semplice.
Di pasta con gli asparagi ne ho già fatta come le fettuccine asparagi e pinoli.
Per preparare questo piatto di spaghetti ho solo aperto il frigo e visto cosa avevo di abbinabile agli asparagi che ho praticamente sempre quando sono di stagione.

pasta_primavera_leggero_semplice

INGREDIENTI:
  • 250 g di spaghetti alla chitarra all'uovo (Le matassine Filotea)
  • un mazzetto di asparagi
  • qualche fungo champignon molto turgido
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • olio evo q.b.
  • sale q,.b.
PREPARAZIONE:
Ho eliminato la parte legnosa degli asparagi e ho pelato la parte inferiore dei gambi.
ho tagliato le punte e le ho tenute da parte, mentre le restanti parti dei gambi le ho tagliate a tocchetti e le ho sbollentate per 5 minuti in acqua bollente salata.
Ho scolati gli asparagi con una paletta forata, li ho messi in un contenitore stretto e alto e nella stessa acqua ho sbollentato le punte per un paio di minuti, le ho scolate e le ho messe in una ciotola con acqua fredda per mantenere il colore verde brillante. Costituiranno la parte croccante del mio piatto.
I gambi li ho frullati con un pezzetto piccolo di aglio sbucciato, il pecorino romano, un po' di olio e un po' dell'acqua in cui ho sbollentato gli asparagi. Ho continuato a frullare con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema gonfia e liscia aggiungendo altro olio se necessario per farla montare un po'.
In una padella ho messo i funghi spuntati, puliti con un panno umido e tagliati a fettine insieme ad uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato e poco olio. Ho fatto rosolare per un paio di minuti girando spesso, ho regolato di sale, ho coperto e fatto cuocere a fiamma bassa per 5 minuti.
Ho versato la crema nella padella con i funghi e ho tenuto in caldo.
Intanto ho lessato gli spaghetti in abbondante acqua salata, li ho scolati al dente e li ho versati nella padella.
Ho saltato insieme per un minuto e ho servito decorando ogni piatto con le punte di asparagi tenute da parte.
spaghetti alla chitarra forniti a titolo gratuito da Filotea

1 commento:

  1. che bel primo,un a forchettata la vorrei anche adesso !

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!