9 settembre 2019

CROSTATA CON SEMOLA ALLA CONFETTURA DI MIRTILLI NERI

Crostata con semola alla confettura di mirtilli neri
Il caldo opprimente piano piano sta andando via e io ho ripreso ad accendere il forno.
Per ora non lo sto facendo andare a ritmo serrato come in inverno, ma ho ripreso a panificare e pure a fare qualche dolce.
La crostata è un dolce che ci piace molto ma chissà perché la faccio di rado.
Tempo fa avevo sentito che si poteva fare la crostata con la semola invece della farina e allora perché non provare? Di certo a casa non ho detto nulla altrimenti subito sarebbero partite le paranoie sui miei esperimenti. 
Confesso di non aver avuto il coraggio di usare solo semola rimacinata, non ho voluto sbilanciarmi troppo, però ho sostituito parte della farina con la semola rimacinata e il risultato è stato di aver ottenuto una frolla croccante e friabile allo stesso tempo.

dolce_croccante_colazione_merenda

INGREDIENTI:
  • 350 g di farina 0
  • 150 g di semola rimacinata (per me Alpi)
  • 200 g di burro
  • 2 uova intere
  • 200 g di zucchero semolato
  • 1 vasetto di confettura ai mirtilli neri di bosco (per me Rigoni di Asiago)
PREPARAZIONE:
Ho preparato la frolla molto velocemente nella planetaria con la foglia, ma si può benissimo impastare a mano e ho lasciato riposare in frigo in una ciotola coperta da pellicola per una mezz'ora.
Per facilitarmi il compito ho steso poi la frolla direttamente su un foglio di carta da forno in una sfoglia di circa 3 mm.
Ho quindi appoggiato la sfoglia con la carta forno in una teglia a bordi bassi del diametro di 32 cm.
Ho pareggiato i bordi con un taglia pasta e ho versato tutta la confettura di mirtilli neri sulla sfoglia.
Ho distribuito in modo uniforme e poi ho decorato la superficie con strisce e dischetti di pasta.
Ho cotto in forno caldo a 200° per circa 40 minuti.
A noi la crostata piace croccante, se la volete tenera bastano anche solo 30 minuti.
Ho fatto raffreddare bene prima di sformare.
semola rimacinata fornita a titolo gratuito da Alpi
confettura fornita a titolo gratuito da Rigoni di Asiago

1 commento:

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!