22 luglio 2017

STRASCINATI CON PANCETTA, CIPOLLA ROSSA DI TROPEA E RICOTTA DURA SALATA

Strascinati con pancetta, cipolla rossa di Tropea e ricotta dura salata
Qualche giorno fa mi sono arrivate a casa delle magnifiche trecce di cipolla rossa di Tropea Calabria IGP, un regalo graditissimo e non vedevo l'ora di usarla per cucinare qualcosa di saporito.
Ovviamente appena è arrivata a casa ho staccato subito una cipolla e l'ho aggiunta all'insalata. 
Il suo sapore dolce, per nulla pungente, mi piace davvero tanto e, visto che la sua stagionalità non è lunghissima, cerco di mangiarne quanta più posso. Per fortuna a casa piace a tutti e quindi posso preparare per tutti un'unica cosa.
Se consideriamo che la cipolla fa anche molto bene e contiene tante sostanze ottime per la salute ...
E secondo voi cosa potevo preparare se non un primo piatto ricco e saporito? Lo so, sto pubblicando praticamente solo ricette di pasta, la questo è il mio periodo della pasta e poi a me la pasta piace davvero troppo.
Se poi la pasta è ottima, il risultato è pure ottimo.
Io sosterrò sempre che quello che quello che usi per cucinare lo ritrovi nel piatto.
Ingredienti ottimi, piatto ottimo.
Ingredienti scadenti, piatto scadente.

pasta_saporita_profumata

INGREDIENTI:
  • 320 g di rigatoni Granoro Dedicato
  • 150 g di pancetta tesa dolce
  • 1 cipolla rossa di Tropea Calabria IGP Delizie Vaticane
  • ricotta dura salata q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.
PREPARAZIONE:
Ho tritato a coltello la pancetta e l'ho fatta rosolare in una padella con un po' di olio evo. Quando ha cambiato leggermente colore, l'ho scolata dall'olio e l'ho tenuta da parte.
Poi ho sbucciato e affettato sottilmente la cipolla rossa e l'ho fatta stufare nella padella aggiungendo un po' di olio evo. 
Intanto ho cucinato i rigatoni in abbondante acqua salata. 
Li ho scolati e li ho versati nella padella con la cipolla e ho unito pure la pancetta che avevo tenuto da parte e ho saltato tutto insieme. Se si asciuga troppo basta aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta.
Ho aggiunto la ricotta dura salata grattugiata con i fori larghi, ho mescolato ancora e ho servito subito aggiungendo su ogni piatto un altro po' di ricotta dura.

5 commenti:

  1. un buon primo piatto ricco di sapore !

    RispondiElimina
  2. Davvero golosissimo!

    RispondiElimina
  3. Un primo piatto da 10 e lode , bravissima Alessandra . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  4. In famiglia siamo "pastari" e questo è un ottimo piatto da leccarsi i baffi! Un bacione :)

    RispondiElimina
  5. Ci sono tutti ingredienti che adoro.

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!

Condividi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...