galleria

16 ottobre 2021

PANINI AL VAPORE RIPIENI DI CONFETTURA DI CIPOLLE ROSSE

Panini al vapore ripieni di confettura di cipolle rosse
Anche quest'anno siamo arrivati al 16 ottobre, Giornata mondiale del pane 2021 e anche quest'anno molto volentieri ho accettato l'invito di Zorra di partecipare alla sua raccolta sui lievitati.
La mia proposta di quest'anno sono dei panini particolari non per l'impasto ma per il metodo di cottura.
L'impasto è quello dei miei panini all'olio ma questa volta li ho farciti di confettura di cipolle rosse di Tropea (Mousse di Cipolla di Delizie Vaticane) e li ho cotti al vapore perché mi aveva sempre incuriosita questo tipo di cottura per il pane. 
Il risultato sono stati dei panini bianchissimi e molto morbidi dal gusto contrastato dolce salato che ho trovato deliziosi abbinati ai formaggi stagionati.
Io ho fatto il ripieno di confettura di cipolle rosse ma voi potete mettere qualunque cosa. Io li ho preparati proprio per accompagnare i formaggi per cui la confettura di cipolle ci stava davvero bene.

panini_al_vapore_ripieni_di_confettura_di_cipolle_rosse

INGREDIENTI:
  • 100 g di farina 0
  • 100 g di semola rimacinata
  • 10 g di olio evo
  • 120 g
    circa di acqua tiepida
  • 4 g di lievito di birra fresco
  • 4 g di sale fino
  • meno di mezzo cucchiaino di malto d'orzo
cottura_panini_al_vapore

PREPARAZIONE:
Ho messo nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti tranne acqua e sale e ho iniziato a mescolare a bassa velocità con la frusta a foglia.
Ho iniziato ad aggiungere l'acqua a filo e ho aggiunto anche il sale quando l'impasto si è compattato un po'.
Dopo aver aggiunto tutta l'acqua ho fatto incordare l'impasto alzando la velocità.
Ho messo in una ciotola unta d'olio e ho fatto lievitare per circa un'ora.
Ho quindi diviso l'impasto in pezzi da circa 30 g ciascuno. Ho schiacciato leggermente una pallina e tenendola nel palmo della mano ho messo al centro un cucchiaino di confettura di cipolle. Ho richiuso avvicinando al centro i bordisigillandoli bene e evitando di far fuoriuscire la confettura. Ho quindi pirlato ogni pallina. Ho sistemato su un canovaccio pulito, ho ricoperto con un altro canovaccio e ho fatto lievitare fino al raddoppio.
Ho messo circa due dita d'acqua in una casseruola larga e bassa e ho portato a bollore.  sul cui fondo ho inserito un foglio di carta forno.
Ho adagiato i panini lievitati sulla carta forno che ho messo sul fondo del cestello un po' distanti fra loro e ho inserito il cestello nella casseruola con l'acqua in ebollizione.
Ho coperto e ho fatto cuocere a fiamma medio bassa per circa 20 - 25 minuti.
Ho fatto raffreddare bene e ho servito i panini al vapore come accompagnamento ad un piatto di formaggi stagionati.
Confesso che io ne ho mangiati alcuni ancora tiepidi ed erano ugualmente divini.
Non consiglio di conservare i panini al vapore per il giorno dopo, perdono di morbidezza e non ho provato a congelarli perchè sono finiti subito.
Mousse di Cipolla fornita a titolo gratuito da Delizie Vaticane di Tropea.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Zorra Kocktopf 

7 commenti:

  1. Ultimamente vedo tante ricette con queste panini, sembrano proprio morbidi😋😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io veramente li ho fatti già diverso tempo fa ma li ho pubblicati solo ora.

      Elimina
  2. È bello vederti di nuovo nella Giornata Mondiale del Pane e con questi fantastici panini. Grazie!

    RispondiElimina
  3. Appena comprata la mousse di cipolle, proverò questa ricetta. Ciao!

    RispondiElimina

Lasciami il tuo parere, mi farà piacere sapere cosa pensi ...
Chiedi pure quello che vuoi e sarò felicissima di risponderti!